Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Bologna, disabile aggredito e rapinato da una baby gang

Immagine di copertina

A Bologna una persona diversamente abile di 31 anni è stata aggredita e rapinata da un gruppo di quattro minorenni, che lo hanno avvicinato per offrirgli della marijuana.

Tre dei minori sono stati arrestati dalla Polizia: si tratta di un 15enne e due 16enni. La vittima, che soffre di un disagio psichico, vive in una casa famiglia.

La baby gang, come è stata ribattezzata dai media locali, ha aggredito il disabile due volte: la prima sabato 4 maggio, la seconda mercoledì 8 maggio. Entrambe le aggressioni sono avvenute nella periferia del capoluogo emiliano, in zona Savena.

La prima volta i quattro gli hanno proposto di comprare qualche grammo di “erba” e lo hanno attirato in un angolo: a questo punto il disabile è stato immobilizzato e derubato del portafogli con dentro 70 euro.

Quattro giorno dopo la vittima ha incrociato nuovamente i minorenni e ha chiesto loro di restituirgli il denaro rubato. La baby gang ha finto di accettare, ma poi lo ha nuovamente rapinato. Questa volta il 31enne è però riuscito a scappare e ad allertare i soccorsi.

Sul posto è giunta una volante della Polizia, che in pochi minuti ha rintracciato tre dei giovani malviventi in un vicino fast food.

Due di loro, i 16enni, avevano dei piccoli precedenti e sono stati condotti all’istituto penale minorile del Pratello, mentre il 15enne, incensurato, è agli arresti domiciliari. Il quarto complice non è stato ancora identificato.

I minorenni sono stati denunciati per tentata rapina pluriaggravata in concorso.

Imbrattata di letame la fontana di Ontani a Vergato. Per il leghista Pillon era una scultura “satanica” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Genova, si lancia all’inseguimento di un lupo per investirlo: indignazione sui social | VIDEO
Cronaca / Si finge poliziotto delle Volanti per 11 anni di relazione: scatta denuncia amministrativa
Cronaca / Treviso, la 14enne che ha scoperto di essere l’erede di un imprenditore milionario
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Genova, si lancia all’inseguimento di un lupo per investirlo: indignazione sui social | VIDEO
Cronaca / Si finge poliziotto delle Volanti per 11 anni di relazione: scatta denuncia amministrativa
Cronaca / Treviso, la 14enne che ha scoperto di essere l’erede di un imprenditore milionario
Cronaca / Sarzana, 12enne muore nel sonno: il papà va a svegliarlo per colazione e lo trova senza vita
Cronaca / Carcere di Avellino, agenti della penitenziaria favoriscono il pestaggio di un detenuto: arrestati
Cronaca / Alessandra Matteuzzi uccisa dall’ex: l’odio degli hater anche dopo il suo assassinio
Cronaca / Maltempo, si riaccende la paura a Ischia: da mezzanotte scatta una nuova allerta arancione
Cronaca / Così lo strapotere di Airbnb alimenta la turistificazione delle città italiane
Cronaca / Alessia Sbal investita di proposito sul Gra? Il giallo di quella telefonata: “Ma che fai, non venirmi addosso, fermati!”
Cronaca / La replica di Chef Rubio a Liliana Segre dopo la denuncia: “I suoi silenzi sulla Palestina sono odio, non chi resiste”