Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Un bimbo è stato “invaso” dall’Herpes a causa di un bacio di un adulto

Immagine di copertina

La denuncia dei genitori che hanno raccontato la loro storia con delle immagini

Il bacio di un adulto, molto probabilmente, è stata la causa che ha provocato un violento Herpes sul corpo di un bambino di circa due anni. A denunciare il fatto – accaduto nel Regno Unito nel gennaio 2019 – è stata proprio la mamma del piccolo, che a tal proposito ha detto: “Spero che la nostra storia sia di avvertimento per altri genitori, perché quanto accaduto a nostro figlio potrebbe capitare a chiunque”.

Cos’è successo

Tutto era partito da delle semplici macchie rosse apparse sul viso del bimbo, ma anche sul petto e sulle braccia. La famiglia, allarmata, ha immediatamente fatto visitare il piccolo da un medico. Ma l’esperto, per ben due volte, non era riuscito a identificare il virus. Malattia che è stata riconosciuta solo successivamente – si trattava appunto dell’Herpes simplex – trasmessa attraverso la saliva di un adulto infetto.

Dopo la diagnosi, il bambino è stato ricoverato in un ospedale di Manchester per quattro giorni, dove ha assunto molti antibiotici. “Non riusciva a mangiare prima della sua diagnosi e questo è stato fonte di preoccupazione per noi, poi ha iniziato a mangiare yogurt durante le cure”, ha affermato la famiglia che, con delle fotografie, ha mostrato lo stato del bambino.

Le attuali condizioni di salute del piccolo sono buone, anche se persistono le cicatrici sul viso. E lo spavento è stato grande. “Ho sentito di bambini che sono morti per aver preso questo virus”, ha raccontato la mamma. Che ha poi voluto avvertire gli altri genitori: “Baciare i bambini sulla bocca e usare le stesse posate sono modi comuni per trasmettere l’Herpes”.

La donna, comunque, ha tenuto a ringraziare il personale medico che ha curato il proprio bambino.

LEGGI ANCHE: Neonato contrae herpes in ospedale, danni neurologici irreversibili. I medici: “Riconosciamo le nostre colpe”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Diciassettenne vuole vaccinarsi contro il Covid e trascina in tribunale i genitori no vax
Cronaca / Il disturbatore tv Gabriele Paolini condannato a 8 anni per induzione alla prostituzione e pedofilia
Cronaca / Il Vaticano contro il ddl Zan sull’omotransfobia: “Così l’Italia viola il Concordato”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Diciassettenne vuole vaccinarsi contro il Covid e trascina in tribunale i genitori no vax
Cronaca / Il disturbatore tv Gabriele Paolini condannato a 8 anni per induzione alla prostituzione e pedofilia
Cronaca / Il Vaticano contro il ddl Zan sull’omotransfobia: “Così l’Italia viola il Concordato”
Cronaca / Variante Delta, l’Italia al 5° posto nel mondo per diffusione: ecco quali sono le regioni più colpite
Cronaca / Speranza: "Epidemia in corso ma scenario diverso"
Politica / Il sorprendente sondaggio su Roma: Raggi davanti a Gualtieri e Michetti in testa
Cronaca / In Italia 15,9 milioni di persone hanno ricevuto entrambe le dosi
Politica / Sondaggio Roma, Noto a TPI: “Ecco perché una vittoria di Michetti al ballottaggio non è scontata”
Cronaca / Stop mascherine all’aperto, via libera dal Cts: indicate due date al Governo
Cronaca / Roma, vandalizzata la metro rainbow di Colosseo