Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Barcellona, arrestati due turisti italiani: “Hanno drogato e violentato due ragazze”

Immagine di copertina
Credits: Pixabay

Barcellona, arrestati due turisti italiani: “Drogate e violentate due ragazze”

Due turisti italiani di 23 anni sono stati arrestati a Barcellona con l’accusa di aver drogato e poi violentato due ragazze conosciute in un locale a Sant Adrià de Besòs. A riportare la notizia è il giornale La Vanguardia, che spiega che i fatti risalgono allo scorso 16 agosto, anche se i due sono stati fermati solo giovedì scorso. Quella sera, secondo la ricostruzione, i due turisti italiani si trovavano a un tavolo del locale, quando hanno notato le giovani con un gruppo di amiche. Allora si sono avvicinati e hanno iniziato a parlare. Poi, nei ricordi delle due vittime c’è un lungo black-out, che dura fino alla mattina del 17 agosto, quando si sono svegliate in casa dei due turisti italiani, confuse e stordite.

Alla polizia le due hanno raccontato che, della sera prima, ricordavano solo di essere finite a casa di due uomini che avevano conosciuto poco prima in un locale. Le ragazze sono state condotte in ospedale: secondo le analisi, hanno ingerito involontariamente un farmaco contenente benzodiazepine, sostanze che hanno effetti sedanti e rilassanti e che provocano delle perdite di memoria. Le benzodiazepine, per questo motivo, sono considerate tra le più comuni “droghe dello stupro”. Scattata la denuncia, la polizia è riuscita a identificare i presunti aggressori grazie ai social network. Nel corso delle indagini è stato scoperto anche qual è l’appartamento, che si trova nel distretto del Eixample di Barcellona, in cui si sarebbero consumati gli abusi.

Leggi anche: 1. “Sembra un maschio, non è stupro”. La Cassazione annulla la sentenza: “Aspetto fisico è irrilevante” / 2. Bologna, risponde a un annuncio di lavoro: 20enne “violentata e drogata” / 3. “Mia madre mi teneva ferma mentre il mio patrigno mi violentava”, 17enne stuprata e drogata a Genova

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Ditemi perché mio figlio è morto durante il parto in casa”
Cronaca / Roma, incidente scioccante sul Raccordo: uomo avvolto dalle fiamme
Cronaca / Roma, 46enne accoltellato alla Stazione Termini per una rapina: è grave
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Ditemi perché mio figlio è morto durante il parto in casa”
Cronaca / Roma, incidente scioccante sul Raccordo: uomo avvolto dalle fiamme
Cronaca / Roma, 46enne accoltellato alla Stazione Termini per una rapina: è grave
Cronaca / Roma, bimba viene alla luce dopo essere stata operata di spina bifida in utero: è perfettamente sana
Cronaca / Processo contro Ciro Grillo e i tre amici: “Ho visto i lividi della violenza”
Cronaca / Bimba con febbre a 41 fatta attendere un’ora e mezzo in codice verde: muore tre giorni dopo
Cronaca / “Pestava la moglie e la figlia di 10 anni”: prof della Sapienza e avvocato del Coni a processo
Cronaca / Torino, fermati 5 giovani per il lancio della bici che colpì uno studente: l’ipotesi è di tentato omicidio
Cronaca / Donnexstrada e il supporto legale contro la violenza di genere e la vittimizzazione secondaria
Cronaca / Saman Abbas, il padre è ancora in Pachistan: un altro rinvio per discutere sulla sua estradizione