Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Imperia, somministrato per errore a due ragazze AstraZeneca anziché Pfizer

Immagine di copertina
Vaccino Credits: ANSA

Vaccino sbagliato per due donne di 23 anni, alle quali ieri al Palasalute di Imperia è stata somministrata una dose di Vaxzevria (Astrazeneca) anziché una dose di Pfizer.

Entrambe stanno bene ma le loro condizioni di salute saranno monitorate nei prossimi quindici giorni dal personale dell’Asl 1 che, attraverso un’inchiesta interna, sta cercando di capire come sia potuto accadere lo scambio di vaccini. Le due ragazze si sono accorte dell’errore leggendo il certificato rilasciato dopo il vaccino.

Come indicato prima dal Cts e poi dal ministero della Salute, che ha recepito le indicazioni degli esperti, il vaccino AstraZeneca non può essere somministrato a persone sotto i 60 anni di età.

“Le due ragazze, entrambe di 23 anni, sono costantemente assistite e monitorate dal nostro personale medico. L’azienda sanitaria esprime rammarico per l’accaduto e informa di aver immediatamente avviato tutte le verifiche per accertarne le cause e le eventuali responsabilità”. Lo si legge in una nota di Asl1 in merito alla somministrazione, avvenuta stamani al Palasalute di Imperia, di dosi di Vaxzevria (AstraZeneca) a due giovani donne che avrebbero dovuto essere vaccinate con un vaccino freeze.

“Stiamo compiendo accertamenti per capire cosa è successo – spiegano dall’Asl -. Fatti del genere non dovranno più accadere”. Nei confronti di chi ha commesso l’errore potrebbero essere presi dei provvedimenti, qualora ci si trovi di fronte a una manifesta negligenza. Valutazioni sono in corso per capire quale vaccino dovranno assumere le due donne per terminare il ciclo, se una seconda dose di AztraZeneca oppure una di Pfizer o Moderna.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, casi e morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, casi e morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Firenze, furto da film in una gioielleria: i ladri sono entrati dalle fogne
Cronaca / Non vuole giocare a palla con la figlia, la mamma picchia l’amichetta al parco
Cronaca / Trani, scontro in volo tra due ultraleggeri: due morti e tre feriti
Cronaca / Lecco, perde il controllo della moto e investe pedoni: due morti e un ferito
Cronaca / Venezia, uomo si suicida davanti ai turisti vicino a Piazza San Marco
Cronaca / Forlì, marito e moglie trovati morti in casa: si sarebbero suicidati sparandosi in contemporanea
Cronaca / Macerata, maltrattamenti su un’alunna disabile: due arresti
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Cronaca / Covid, 23.976 casi e 91 morti: il bollettino di oggi