Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

Al Bano a Fuori dal Coro: “I vaccini anti-Covid? Non c’è da fidarsi”. Cala il gelo in studio

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 27 Gen. 2021 alle 14:12
762
Immagine di copertina

Al Bano: “Non c’è da fidarsi del vaccino anti-Covid”

“Non c’è da fidarsi del vaccino anti-Covid”: lo ha dichiarato il cantante Al Bano nel corso del programma di Rete 4 Fuori dal Coro di cui è stato ospite nella serata di martedì 26 gennaio.

Una risposta che ha spiazzato il conduttore Mario Giordano e che ha fatto calare il gelo in studio. Nella trasmissione, infatti, si discuteva dei ritardi della campagna vaccinale, anche a causa delle inadempienze delle società farmaceutiche, ma di certo non veniva messa in discussione l’efficacia e soprattutto la sicurezza dei vaccini finora approvati dalle agenzie regolatorie.

Quando il presentatore e giornalista ha chiesto ad Al Bano, il quale il prossimo 20 maggio compirà 78 anni e che quindi è considerato un soggetto a rischio, se si sottoporrà alla vaccinazione anti-Covid, l’artista ha risposto: “Appena mi chiameranno vedrò come sto con la testa. C’è da fidarsi? Questa è la domanda, io me la pongo. Ho letto gli ultimi risultati e lasciano un po’ di dubbi in giro”.

Giordano, rimasto inizialmente spiazzato dalla risposta di Al Bano, ha poi rassicurato il cantante dichiarando che i vaccini finora approvati dall’Ema sono assolutamente sicuri e che i servizi lanciati nel corso della trasmissione su questo argomento gli avrebbero tolto ogni dubbio.

Leggi anche: La gaffe di Al Bano: “L’uomo ha distrutto i dinosauri, quindi contro il Coronavirus ce la faremo”

762
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.