Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Un libro di corsa: The Chain

Immagine di copertina

Leggere e pedalare. Recensioni veloci facendo spinning

Un libro di corsa – The Chain

un libro di corsa

Cosa saresti disposta a fare se ti rapissero tuo figlio?

A scoprirlo sarà Rachel Klein che dopo aver ricevuto una telefonata diventa una rapitrice, una vittima e una criminale.

Scoprirà che lei è una delle tante persone assoldate dalla Catena e che nessuno ha mai avuto il coraggio di spezzarla, perché le conseguenze sarebbero orribili, ma non sanno ancora di che pasta è fatta Rachel.

un libro di corsa

Con “The Chain” Adrian McKinty porta il lettore in una suspance che dura per tutta la lettura e farà scoprire che anche i bambini non sono poi così innocenti.

un libro di corsa

RECENSIONI VELOCI

Ti potrebbe interessare
Costume / Martina Vismara, modella e blogger che insegna l’amore per il corpo
Costume / Com’è nata la Nintendo Switch OLED?
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Ti potrebbe interessare
Costume / Martina Vismara, modella e blogger che insegna l’amore per il corpo
Costume / Com’è nata la Nintendo Switch OLED?
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Costume / Pensare troppo causa infelicità: e se ti dicessimo che stai sprecando il 66% della tua vita?
Costume / Come fare una fattura elettronica: guida alla compilazione
Costume / L’ultimo allievo di De Chirico
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Costume / A cos* serv* l* schwa: è davvero necessario un nuovo segno scritto per includere tutti?
Costume / Casinò online: le differenze normative negli Stati Europei