Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Tender approda in Italia per rivoluzionare il last mile delivery

Vendita a distanza, consegna programmata: premium, sicura, ecosostenibile

Di Redazione TPI
Pubblicato il 18 Nov. 2020 alle 19:07 Aggiornato il 18 Nov. 2020 alle 19:08
95
Immagine di copertina

Consegnare rapidamente, su appuntamento, con stile, garantendo la piena soddisfazione del cliente finale e offrendo un’esperienza memorabile, con il massimo rispetto per l’ambiente. Questa la promessa di Tender (www.tndr.it), la società che sta innovando – con una App e un servizio integrato – la logistica last mile, in particolare quella delle consegne B2C a domicilio. Un segmento di mercato che vale oltre 2 miliardi di euro in Italia (AgCom, 2019) e che presenta le sfide più complesse in termini di organizzazione, qualità del servizio, ecosostenibilità.

Covid, retail e consumatori: la digital transformation in 8 settimane

I numeri parlano chiaro: in 8 settimane abbiamo registrato lo stesso tasso di digital adoption degli ultimi 5 anni (McKinsey Digital Covid19 Insights). Le vendite online di prodotti in Italia hanno superato i 23 miliardi di euro, oltre 5,5 miliardi di euro in più rispetto allo scorso anno, con le vendite a distanza che crescono del +30% (Osservatorio E-commerce Politecnico Milano, 2020). Durante il lockdown, le ricerche su Google di home delivery sono cresciute del +144% (Prometeia su dati Google Trends).

L’opportunità per i negozi fisici di diventare last mile delivery friendly 

Tender ha condotto un’indagine sulle boutique del centro di Roma (settembre 2020), intervistando 50 store manager del segmento premium e luxury (fashion, accessori, beauty, gioielli e orologi). Lo studio ha evidenziato la risposta del Retail alle nuove abitudini di acquisto a distanza, dettate dall’emergenza Covid:

  • 4 boutique su 5 offrono servizi di online personal shopping su Whatsapp;
  • 3 boutique su 4 offrono servizi di consegna a domicilio; 
  • 1 boutique su 3 gestisce l’e-commerce dal negozio;

Quanto alle opzioni di home delivery, delle boutique intervistate:

  • solo l’1% offre servizi di consegna istantanea o same day, affidandosi a soluzioni informali per il next day (consegna un sales assistant o un magazziniere) e a soluzioni standard per le 48h (corriere espresso);
  • solo il 50% offre servizi di consegna sabato e domenica;
  • solo il 25% consegna di sera, dopo le 19.

Qui entra in campo Tender, con il suo innovativo servizio di last mile delivery.

Logistica on demand per boutique ed e-commerce

Tender consente alle boutique e agli e-commerce di consegnare ovunque e in qualsiasi momento, su appuntamento: in 1 ora, in giornata, la sera, il weekend. I brand attivi nell’e-commerce possono valorizzare i propri punti vendita cittadini per rendere più efficienti e veloci le spedizioni degli ordini online, garantendo un’esperienza d’acquisto seamless, senza strappi tra online e offline.

Consegniamo con stile

Le consegne diventano one-to-one e personalizzate, secondo le reali preferenze dei clienti. Vengono effettuate con la massima cura da un team di personal style riders, che garantiscono uno standing elevato e rappresentano dei brand ambassador alla porta del cliente. “Portare la brand experience a casa” è la mission di Tender.

Zero emissioni: l’impegno certificato per un presente ecosostenibile

In Italia, l’80% delle spedizioni B2C pesa meno di 2 chilogrammi (Agcom, 2020). Il trasporto di merci rappresenta però una piaga per i centri urbani: inquinamento, rumore, congestione, parcheggio selvaggio. L’impatto ambientale dei furgoni carichi (o scarichi) di merci per le città impone un cambio di paradigma.

Tender offre una soluzione agile, sfidando gli standard dell’industry: un approccio intermodale, con veicoli di proprietà esclusivamente elettrici e la valorizzazione della mobilità green esistente, sia pubblica che in sharing. Tutte le consegne Tender sono così certificate carbon neutral, a zero emissioni. Un contributo sostanziale per lo sviluppo delle nostre smart cities.

Spedizioni sicure: tracciate, assicurate e protette

Sicurezza è la parola d’ordine di Tender per fronteggiare l’emergenza Covid. Tutte le consegne sono tracciate, assicurate per il loro intero valore e avvengono in modalità “contactless”, così da proteggere la collettività. 

Una volta acquistato un prodotto, online o a distanza dal negozio, il cliente riceve un sms con il link per il tracciamento in tempo reale, oltre al nome e alla foto di chi effettivamente suona alla sua porta, con cui può parlare al telefono o chattare.

Servizi premium e innovativi, in risposta all’emergenza Covid

Grazie a Tender, le boutique possono offrire – senza integrazione informatica – la consegna immediata o programmata sui servizi di online personal shopping (es. WhatsApp e Instagram Shop), il servizio Guardaroba (più articoli da provare in sicurezza a casa), e l’assistenza (after sales) a domicilio. I personal style riders di Tender attendono 15 minuti alla porta, con la possibilità di effettuare resi immediati e no-stress, con sanificazione dei prodotti prima della restituzione.

Roma: la prima destination di Tender in Europa

La Capitale è stata scelta dai fondatori di Tender come destinazione chiave per lanciare il servizio in Europa. “Partiamo da Roma per offrire le evidenze e i plus del nostro modello alla città più congestionata d’Europa – commentano Giorgio Isabella e Filippo Maria Capitanio, co-founder di Tender. In media, nella capitale si perdono 254 ore all’anno nel traffico, oltre 10 intere giornate (INRIX Research, 2019)”. Tender è pronta per sbarcare a Firenze e Milano, proseguendo nel 2021 con la #consegnainunwow nelle principali aree metropolitane e destinazioni stagionali italiane. 

95
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.