Algida lancia la Punta di Cornetto come snack: i fan del gelato in visibilio

In occasione del 60esimo compleanno del Cornetto Algida l'azienda ha deciso di mettere in vendita la Punta di cioccolato come snack, accontentando il desiderio di tantissimi amanti del gelato

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 24 Ott. 2019 alle 08:26 Aggiornato il 24 Ott. 2019 alle 08:33
173
Immagine di copertina

C’è chi il Cornetto Algida, storico e amatissimo prodotto di punta della celebre azienda produttrice di gelati, lo compra soltanto per potersi godere quell’ultimo boccone, quella parte finale dove nella cialda si nasconde una punta di cioccolato. E il sapore della panna, insieme a quello della pasta friabile del cono, si mischia con quello del cacao, scatenando un momento di pura gioia per il palato.

I fan – numerosissimi – di questo prodotto saranno dunque estasiati di sapere che Algida ha deciso di mettere in vendita, come snack, la Punta del Cornetto, in bar e supermercati. Sì, avete capito bene, perché come comunicato tramite l’account Instagram ufficiale di Cornetto Algida “il gran giorno è finalmente arrivato. La Punta di Cornetto ti aspetta nei bar e nei supermercati”. Le reazioni degli utenti, naturalmente, sono state cariche di entusiasmo. “Finalmente posso mangiare un gelato intero”, scrive qualcuno a cui viene sempre rubata l’ultima parte del cornetto dalla fidanzata.

Ma c’è stato anche chi ha commentato con “dieta finita” o chi si informa già su dove trovare la Punta, quella con la P maiuscola: “L’avete già trovato in qualche supermercato??”, ha domandato un’altra fan con l’aggiunta di emoticon con occhi a cuoricino. Insomma, dopo anni in cui chi ama questo gelato si è domandato ironicamente se un bel giorno sarebbe stato possibile acquistarne solo la punta, Algida ha deciso di fare questo grande regalo ai fan del Cornetto.

punta di cornetto algida

Il Cornetto Algida è un gelato nato nel lontano 1959, a Napoli, e proprio in occasione del suo 60esimo compleanno l’azienda ha deciso di lanciare lo snack: già disponibile da qualche giorno, la Punta è avvolta nella caratteristica carta blu, pesa 16 grammi ed è acquistabile al costo di 1 euro. In questo modo, comunque, Algida ha trovato una modalità per continuare a vendere il cornetto – anche se solo nella sua parte finale – anche “fuori stagione”; come spezzafame, come dolce da mangiare dopo il caffè, la Punta d’ora in poi sarà presente sugli scaffali dei bar, dei tabaccai e dei supermercati.

E anche se c’è già chi critica questa trovata, sostenendo che così “svanisce la magia dell’ultimo morso”, i feedback dei consumatori sono per lo più positivi ed entusiasti. Staremo a vedere nei prossimi mesi se e quanto il nuovo snack farà “il botto”.

173
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.