Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

“Sette mesi di Grande guerra”: la profezia di Nostradamus per il 2023

Immagine di copertina

Anche il 2023 potrebbe essere un anno da dimenticare. Dopo due anni di pandemia e una guerra nel cuore dell’Europa, cosa aspettarci di peggio? Come se non bastasse, per il prossimo anno incombe una cupa profezia di Nostradamus, il profeta vissuto nel 1500 che nel suo libro avrebbe predetto molti fatti del futuro. Ovviamente, è bene specificarlo prima di farci prendere troppo dall’ansia, si tratta sempre di letture soggettive di eventi che potranno avvenire, per cui non c’è nulla di storico o scientifico. Però c’è da dire che a volte il buon Nostradamus sembra averci azzeccato, e quindi ogni tanto qualcuno va a spizzare il suo libro per ricercare nuove profezie.

Da una nuova lettura dei suoi scritti, pare che il profeta per il 2022 avrebbe predetto una serie di catastrofi terribili, tra le quali ci sarebbe una massiccia caduta di asteroidi, una gravissima inflazione ma anche un attacco da parte di entità dotate di intelligenza artificiale pronte a distruggere l’uomo per conquistare il pianeta Terra. Quasi niente in confronto alle previsioni per il 2023, sempre che l’umanità sia ancora esistente. Per l’anno che verrà, come direbbe Lucio Dalla, Nostradamus avrebbe predetto l’ipotetico arrivo di “sette mesi di Grande Guerra, gente morta di malvagità”.

In particolare è diventata virale sui social una frase attinta dal suo libro “Profezie” del 1555: “Rouen ed Evreux non cadranno in mano al re”. Si tratta di due città francesi, ma non è chiaro chi sia il re. Nello stesso libro si parla anche di “fuoco celeste sull’edificio reale”. Come detto, Nostradamus non dà riferimenti netti e chiari, ma si tratta di interpretazioni delle 947 quartine scritte dal filosofo sul futuro del pianeta. Per cui di fatto ognuno può collegare le sue parole a un determinato fatto o vederci una catastrofe imminente. Ma, nel dubbio, potremmo dire di avervi avvertito.

Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”
Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Costume / Grande Fratello, Fedro contro Luca Argentero: “Eravamo fratelli, si è rivelato un opportunista”
Costume / Belen Rodriguez torna a parlare di autoerotismo in tv: “Scegli cosa pensare e non devi fingere orgasmi”
Costume / Anna Falchi: “Evviva il catcalling, a me fa piacere e non offende. Lasciamo che i maschi siano rozzi”
Costume / #SenzaGiridiBoa: la campagna social delle donne per dire No al modello Elisabetta Franchi
Costume / Buona Festa della Mamma 2022: le immagini per gli auguri
Costume / Buona Festa della Mamma 2022: le frasi per gli auguri da inviare su WhatsApp e Facebook
Costume / “Ogni tanto faccio autoerotismo, ognuno ha il suo metodo per rilassarsi”: la confessione piccante di Belen Rodriguez
Costume / Dalle grande dimissioni alla fuga dallo streaming: cosa sta succedendo a Netflix e perché non vogliamo più acquistare abbonamenti
Costume / Lo sfogo di Chiara Ferragni: “Ero in una relazione che non funzionava, mi sentivo così sola e in gabbia”