Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:42
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

“Per Natale adotta o regala una piantina di marijuana”: il progetto Justmary.farm

Immagine di copertina

L'idea nasce dalla sinergia tra Justmary.fun e Biofarm, la prima comunità agricola digitale nata con lo scopo di mettere in contatto i piccoli agricoltori locali con il consumatore finale

“Per Natale adotta o regala una piantina di marijuana”. È il consiglio di Matteo Moretti, fondatore e CEO di Justmary.fun, shop online di cannabis light, quella che – giova ricordarlo – si può comprare legalmente.

Insieme a Biorfarm, la prima comunità agricola digitale nata con lo scopo di mettere in contatto i piccoli agricoltori locali con il consumatore finale, si è sviluppato e ha preso vita il progetto justmary.farm: “Questa sinergia tra Justmary.fun e Biofarm nasce proprio dalla nostra visione comune sull’importanza di avere un modello di azienda sostenibile sotto ogni punto di vista, dove uomo e natura sono una cosa sola; adottando una piantina di Canapa si diventa protagonisti della rinascita dell’agricoltura e dell’economia locale Italiana!”, spiega Moretti.

Per adottare una pianta di marijuana basta collegarsi al sito justmary.farm dove si potrà scegliere se adottare o regalare una piantina; nel proprio “terreno digitale” sì controllerà la crescita e, appena raccolte, le infiorescenze CBD saranno essiccate e pulite a mano, per poi esser spedite. Tra le varietà selezionabili troviamo la Tangerine Dream, l’Amnesia Dream e la Strawberry. Sono tutte piantine di Cannabis Sativa al 100% legale, coltivate secondo la legge 242/2016. I valori massimi di THC presentati da queste genetiche sono infatti inferiori allo 0,5%

Le aziende agricole coinvolte nel progetto si sono impegnate a valorizzare un prodotto che provenga da una filiera chiusa che garantisca la tracciabilità dal seme al consumatore con la volontà di colmare la carenza di offerta di alta qualità presente nel nostro paese. Alta qualità significa soprattutto assenza di pesticidi e additivi chimici e la presenza di caratteristiche uniche che differenzino queste piantine da quelle normalmente diffuse nel mercato. In pratica si è scelto di coltivare il meglio dal punto di vista morfologico, produttivo e qualitativo. Justmary.farm ha scelto di selezionare singolarmente e con grande cura tutti i canapai presenti nella piattaforma.

“Nel prezzo di adozione della piantina di canapa – precisa Moretti – sono sempre incluse la prima raccolta, il processo di essicazione e pulitura oltre alle tariffe di spedizione. Il costo dell’adozione è annuale e verrete avvisati, una settimana prima della consegna, dell’arrivo della cannabis light al vostro indirizzo. Spediamo sempre le infiorescenze in contenitori di cartone riciclabile o in contenitori isotermici anch’essi riciclabili; questo ci permette di mantenere la freschezza del prodotto appena colto. Adottare o regalare una piantina significa supportare un canapaio locale e promuovere al tempo stesso un tipo di agricoltura più sostenibile. Un’esperienza da provare, con la certezza di ricevere un prodotto di alta qualità, unico, ad un prezzo più equo, che tutela voi, l’ambiente e l’agricoltore”.

Ti potrebbe interessare
Costume / Lettonia, sosia dei Maneskin nella pubblicità della mozzarella e della pizza
Costume / Body positivity e body neutrality: cosa è cambiato negli anni?
Costume / Giorgio Armani: “Sì è vero, sono stato ricoverato in ospedale. Tutta colpa di due buzzurri”
Ti potrebbe interessare
Costume / Lettonia, sosia dei Maneskin nella pubblicità della mozzarella e della pizza
Costume / Body positivity e body neutrality: cosa è cambiato negli anni?
Costume / Giorgio Armani: “Sì è vero, sono stato ricoverato in ospedale. Tutta colpa di due buzzurri”
Costume / Quanto guadagna Khaby Lame? Stipendio e patrimonio del tiktoker italiano
Costume / Khaby è l'italiano più seguito su Instagram (superata Chiara Ferragni): "Ma non ho ancora la cittadinanza"
Costume / Come la tecnologia sta cambiando i servizi funebri: il caso Lastello.it
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Costume / Chiara Ferragni apre il suo primo caffè a Milano
Costume / Folkloore, abiti esclusivi realizzati a mano negli angoli più remoti della terra
Costume / Un’esperta di appuntamenti rivela su TikTok il modo ideale per chiedere a una ragazza di uscire