Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Biella e Bergamo entrano nel circuito Città Creative Unesco

Immagine di copertina

Biella è ufficialmente entrata a far parte del circuito mondiale delle Città Creative Unesco. La notizia è stata pubblicata oggi, 30 ottobre 2019, sul sito ufficiale dell’Organizzazione mondiale. Soddisfatti la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, promotrice della candidatura insieme all’amministrazione comunale. Con il capoluogo laniero è entrata anche Bergamo. Escluse invece Como e Trieste.

“Una notizia bellissima che ci riempie di gioia e orgoglio. Avevo avuto una percezione positiva già durante la mia scorsa missione a Parigi, insieme al sindaco di Biella, proprio per sostenere questa candidatura. Dopo Alba per la gastronomia e Torino per il design, Biella è la terza città del Piemonte a entrare nel circuito delle ‘Creative Cities’ e lo merita”. Queste le parole del presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, commenta l’ingresso della Città di Biella tra le Città Creative dell’Unesco per l’artigianato.

“Il grazie va a tutti quelli che hanno reso possibile questo grande risultato – aggiunge il governatore del Piemonte -. E adesso al lavoro per trasformare in posti di lavoro e fatturato turistico questo importante riconoscimento. L’Unesco conferma il Piemonte una terra Patrimonio dell’Umanità!”.

Ti potrebbe interessare
Costume / I posti più popolari per parcheggiare in aeroporto quest’estate
Costume / Cessione del quinto: il finanziamento che piace agli italiani
Costume / Un'ex stagista di Chiara Ferragni: "Mi pagavano 300 euro per 8 ore al giorno mentre ero incinta"
Ti potrebbe interessare
Costume / I posti più popolari per parcheggiare in aeroporto quest’estate
Costume / Cessione del quinto: il finanziamento che piace agli italiani
Costume / Un'ex stagista di Chiara Ferragni: "Mi pagavano 300 euro per 8 ore al giorno mentre ero incinta"
Costume / Cos’è la bioetica e di cosa si occupa
Costume / Buona festa della mamma 2024: frasi e citazioni da mandare per gli auguri
Costume / Buona festa della mamma 2024: le immagini per gli auguri
Costume / Buona festa della mamma 2024: frasi e immagini per gli auguri su WhatsApp
Costume / Lorenzo Biagiarelli a TPI: “Ecco perché ho smesso di mangiare carne”
Costume / Creare la casa dei tuoi sogni: serramenti, finestre e infissi su misura a portata di click
Costume / Anche Pantene scarica Chiara Ferragni: l’influencer sostituita con la modella Havi Mond