Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Auguri di buon Natale 2020: le frasi più belle da inviare (nonostante il Covid)

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 24 Dic. 2020 alle 08:35 Aggiornato il 24 Dic. 2020 alle 19:59
49
Immagine di copertina

Auguri di buon Natale 2020: le frasi più belle da inviare (nonostante il Covid)

FRASI AUGURI NATALE 2020 – Tra poche ore tutti insieme (ma a distanza, viste le norme anti Covid) festeggeremo il Natale 2020. Immancabili saranno ovviamente i messaggi di auguri che intaseranno i nostri cellulari (forse) con non mai, viste le difficoltà nel potersi incontrare di persona con parenti e amici. Messaggi a cui rispondere. Ma come? Siete a corto di idee? Ecco alcune frasi celebri che potrebbero fare al caso vostro:

  • Il Natale non è un tempo né una stagione, ma uno stato d’animo. Amare la pace e la buona volontà, essere abbondanti in misericordia, è avere il vero spirito del Natale. (Calvin Coolidge – Uomo politico)
  • Vorrei poter mettere lo spirito del Natale all’interno di un barattolo e poterlo tirare fuori mese per mese, poco alla volta. (Harlan Miller – Scrittore)
  • Il Natale è la sorpresa di un Dio bambino, di un Dio povero, di un Dio debole, di un Dio che abbandona la sua grandezza per farsi vicino a ognuno di noi. (Papa Francesco)
  • La mia idea di Natale è molto semplice: amare gli altri. A pensarci bene, perché dobbiamo aspettare il Natale per farlo? (Bob Hope – Attore)
  • And so happy Christmas for black and for white. For yellow and red ones let’s stop all the fights. (John Lennon – Cantante)
  • Il Natale è il luogo in cui conservare i ricordi della nostra innocenza. (Joan Mills – Musicista)
  • Cos’è il Natale? È la tenerezza del passato, il valore del presente e la speranza del futuro. È il desiderio più sincero che ogni tazza trabocchi di ricche ed eterne benedizioni, e che ogni via porti alla pace. (Agnes Mae Pharo – Scrittrice)
  • Tutto quello che voglio per Natale sei tu! (Mariah Carey – Cantante)
  • Tutte le feste della Chiesa sono belle… la Pasqua, sì, è la glorificazione… ma il Natale ha una tenerezza, una dolcezza infantile che mi prende tutto il cuore. (Padre Pio)
  • Ho sempre pensato al Natale come ad un bel momento. Un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono. L’unico momento che conosco, nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi. (Charles Dickens – Scrittore)

49
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.