Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Milano, sorpresa per gli automobilisti: un elefante passeggia nel traffico

Immagine di copertina

Gli automobilisti che nella sera del 23 febbraio 2019 hanno percorso la strada che porta all’Idroscalo, alle porte della città di Milano, si sono ritrovati di fronte ad una scena inaspettata.

Sul ciglio della strada infatti camminava tranquillamente un elefante, causando non pochi disagi al traffico cittadino e mettendo a repentaglio la sua stessa vita.

A testimoniare l’incredibile vicenda è stato un video pubblicato su Facebook da Massimo Giunta, in cui si vede l’animale procedere lungo il bordo della carreggiata, mentre le auto rallentano e lo evitano.

Giunta è un addestratore cinofilo che si è precipitato in strada per fermare i veicoli e soccorrere l’animale, scappato dal circo di Togni che si trovava in una strada vicina. L’uomo ha anche allertato le forze dell’ordine per portare in salvo il pachiderma.

Il giorno dopo, lungo la stessa strada, sono stati avvistati anche due dromedari, una zebra e tre asini, questa volta in compagnia dei membri del circo.

Il video è diventato presto virale e ha suscitato diverse reazioni in rete. Alcuni utenti hanno riso della vicenda, altri si sono detti preoccupati per quanto accaduto in una strada generalmente molto trafficata, ma c’è stato anche chi ha puntato il dito contro il circo e le condizioni in cui gli animali circensi sono trattati, chiedendo di porre fine a simili attrazioni e spettacoli.

L’episodio, che si è concluso per fortuna senza incidenti, ricorda quanto accaduto alcuni mesi prima in Germania, quando nella città di Lünenbach, nell’ovest del paese, alcuni leoni, orsi, tigri e giaguari erano fuggiti da uno zoo locale e si erano aggirati per alcune ore per le strade cittadine.

In quel caso per risolvere la situazione era stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno dovuto catturare gli animali per riportarli nelle loro gabbie.

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Earthship, la casa fatta di rifiuti e materiali ecosostenibili
Ambiente / Filippine: la salvezza delle mangrovie dipende dalle donne
Ambiente / Salviamo il riso dai cambiamenti climatici
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Earthship, la casa fatta di rifiuti e materiali ecosostenibili
Ambiente / Filippine: la salvezza delle mangrovie dipende dalle donne
Ambiente / Salviamo il riso dai cambiamenti climatici
Ambiente / Scoperto un nuovo pesce “trasparente”
Ambiente / La Norvegia dice addio alle miniere di carbone nell’Artico
Ambiente / Negli ultimi dieci anni è scomparso quasi un corallo su sei in tutto il mondo
Ambiente / Svolta ecologica? Con Cingolani no di certo: va pazzo per atomi e trivelle
Ambiente / Luca Mercalli a TPI: “A Draghi and Co. dico che non c’è crescita infinita in un mondo di risorse limitate”
Ambiente / Altro che prodotti finanziari ecologici: ecco tutte le bugie dei fondi green
Ambiente / Amata dai giovani, temuta dai potenti: i miei tre giorni con Greta Thunberg