Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Greta, la bambina-attivista, parla a Davos e zittisce di nuovo i potenti del mondo: “La nostra casa è in fiamme”

Immagine di copertina

Può una bambina attirare l’attenzione del mondo intero sul tema del cambiamento climatico? Sì, se si chiama Greta Thunberg sì. E dopo i suoi numerosi scioperi in Svezia per sensibilizzare sul surriscaldamento della terra, dopo il suo incredibile discorso a Katowice per la Cop24, la bambina-attivista stupisce ancora e lo fa a Davos, per il Forum mondiale dell’Economia.

“La nostra casa è in fiamme”, con queste parole Greta Thunberg ha puntato ancora una volta il dito contro i potenti del mondo, riuniti in questi giorni in Svizzera per il World Ecomic Forum.

Con un incendio in atto nelle vostre pareti che proteggono la famiglia stareste lì fermi a guardare? La piccola attivista di 16 anni, per nulla scoraggiata dal lungo viaggio in treno da sola e dalle notti in tenda a -15° si è imposta ancora all’attenzione mondiale dopo aver zittito i grandi della Terra in Polonia, durante la Conferenza sul clima delle Nazioni Unite.

La ragazza, appena scesa dal treno ha detto :”È un evento molto importante, dove si ritrovano le persone più potenti al mondo, e sto andando lì, la mia intenzione è quella di attirare l’attenzione sul clima”.

Le nuove generazioni si stanno svegliando e non hanno paura a parlare con i potenti di tutto il mondo.

Leggi anche: “Greta alla conferenza sul clima Cop24”

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Verso un arredo d’interni sostenibile
Ambiente / In Italia non esiste una sinistra ambientalista: così la politica dimentica il dramma ecologico
Ambiente / 203 associazioni portano lo Stato Italiano in tribunale per "inazione climatica"
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Verso un arredo d’interni sostenibile
Ambiente / In Italia non esiste una sinistra ambientalista: così la politica dimentica il dramma ecologico
Ambiente / 203 associazioni portano lo Stato Italiano in tribunale per "inazione climatica"
Ambiente / Al via la terza stagione di Cambiagesto, campagna contro l’inquinamento da mozziconi
Ambiente / Via al terzo anno di #Cambiagesto, la campagna contro la dispersione di mozziconi di sigaretta
Ambiente / La nave dei veleni è affondata: "Un disastro ambientale"
Ambiente / WWF: il 5 e 6 giugno tornano le giornate delle Oasi
Ambiente / Con Snam nasce l’Innovation Center italiano sull’idrogeno 
Ambiente / Snam, RINA e Gruppo GIVA: primo test al mondo con un mix di gas naturale e idrogeno al 30% nella lavorazione dell’acciaio
Ambiente / Nuovo mag-book per ReWriters: Silvia Peppoloni, la massima esperta mondiale di Geoetica, raduna 13 contributors stellari per riscrivere le regole del Pianeta