Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Ambiente

Incendi in Amazzonia: le toccanti foto dei pompieri che piangono di gioia per l’arrivo della pioggia

Immagine di copertina
Un vigile del fuoco che gioisce per l'arrivo della pioggia. Immagine diffusa da Diego Suarez, capo del gruppo dei pompieri della Fondazione Quebracho, in Bolivia.

La pioggia torrenziale che si è riversata nei giorni scorsi sulla provincia di Guarayos in Bolivia, è durata solo 35 minuti

Amazzonia, dopo gli incendi arriva la pioggia e i vigili del fuoco piangono di felicità

Un pompiere in ginocchio, con le braccia aperte verso il cielo e il volto bagnato dalla pioggia e dalle lacrime. Lacrime di gioia per l’arrivo di quel temporale che ha portato un po’ di tregua e speranza dopo gli incendi che negli scorsi mesi hanno bruciato l’Amazzonia. La foto è potente e toccante.

Volontari e vigili del fuoco sono stati travolti da un’ondata di felicità e hanno accolto l’arrivo della pioggia con danze, urla, sorrisi e salti di gioia. Come fosse un miracolo.

Le commoventi foto e i video dei pompieri che festeggiano l’arrivo della pioggia arrivano dalla provincia di Guarayos, in Bolivia, dove nei giorni scorsi è caduta per circa mezz’ora la pioggia torrenziale che ha portato un po’ di tregua dallo spegnimento dei roghi in Amazzonia.

Le foto dei festeggiamenti per l’arrivo della pioggia in Amazzonia hanno già conquistato i social. “Questa immagine mi ha commosso oggi – scrive il 2 ottobre su Facebook Irina, condividendo l’immagine del vigile del fuoco sotto la pioggia -. È quello di un pompiere che ringrazia la pioggia”.

La pioggia torrenziale che si è riversata sulla Bolivia nei giorni scorsi è durata solo 35 minuti. Diego Suarez, capo del gruppo di vigili del fuoco della Fondazione Quebracho, ha dichiarato: “Sia benedetto il Signore per averci benedetto, per averci concesso un po’ di riposo per riprendere forza, benedici tutti noi signore, Santa Cruz e Bolivia, tutti quelli che hanno combattuto così tanto e quelli che hanno lasciato al tuo fianco”.

Nel video diffuso dal quotidiano La Opinion si vedono i pompieri e gli abitanti della zona travolti dalla gioia.

Incendi in Amazzonia: 7 piccoli gesti quotidiani per aiutare la foresta in fiamme

L’Amazzonia brucia: ecco perché la pioggia non spegne gli incendi nella foresta pluviale

Anche l’Europa e l’Italia sono responsabili della deforestazione dell’Amazzonia: ecco perché

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Filippine: la salvezza delle mangrovie dipende dalle donne
Ambiente / Salviamo il riso dai cambiamenti climatici
Ambiente / Scoperto un nuovo pesce “trasparente”
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Filippine: la salvezza delle mangrovie dipende dalle donne
Ambiente / Salviamo il riso dai cambiamenti climatici
Ambiente / Scoperto un nuovo pesce “trasparente”
Ambiente / La Norvegia dice addio alle miniere di carbone nell’Artico
Ambiente / Negli ultimi dieci anni è scomparso quasi un corallo su sei in tutto il mondo
Ambiente / Svolta ecologica? Con Cingolani no di certo: va pazzo per atomi e trivelle
Ambiente / Luca Mercalli a TPI: “A Draghi and Co. dico che non c’è crescita infinita in un mondo di risorse limitate”
Ambiente / Altro che prodotti finanziari ecologici: ecco tutte le bugie dei fondi green
Ambiente / Amata dai giovani, temuta dai potenti: i miei tre giorni con Greta Thunberg
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo