Me

Classifica App più scaricate: TimVision supera Netflix, YouTube e RaiPlay

Immagine di copertina
Un fermo immagine della classifica che mostra il sorpasso di TimVision.

TIMVISION SUPERA NETFLIX TRA LE APP PIU’ SCARICATE  – Rispetto alla settimana scorsa, sono tante le app che si sono inserite nei piani alti delle classifiche delle più scaricate a scapito di altre che hanno perso terreno. Eppure restano alcune certezze, soprattutto quando si parla di videogiochi: Bottle Flip 3D!, Rope Around, House Paint, Minecraft, Evertale e Stack Ball continuano a essere le preferite degli utenti. La vera sorpresa di questa settimana è stata Timvision, il servizio di streaming on demand di TIM, già da tempo disponibile su Android e iOS, approdato finalmente sui due sistemi operativi per TV più diffusi sul mercato, ovvero Apple TV e Fire OS. Questa settimana Timvision ha superato senza troppi problemi tutte le altre app di streaming più importanti. Lo riporta il portale AppAnnie, che monitora i dati di download delle principali app.

GOOGLE PLAY – Bottle Flip 3D!, gioco simile a Flappy Bird ma con una bottiglietta di plastica come protagonista, si conferma al primo posto delle app gratuite più scaricate per la seconda settimana consecutiva. Il podio si completa poi con il rompicapo Rope Around e con il gioco House Paint. La Top 5 si chiude con Stack Ball – Blast through platforms, il gioco arcade 3D in cui i giocatori devono raggiungere la meta rimbalzando su piattaforme rotanti a spirale, e con la piattaforma di messaggistica istantanea più famosa la mondo, Whatsapp. Anche la classifica delle app a pagamento è dominata dai giochi: al primo posto un classico del gaming su dispositivi portatili Minecraft, disponibile al prezzo di 6,99 euro; al secondo posto Evertale, che porta i giocatori in un mondo fantasy dove andare a caccia di mostri al costo di 50 centesimi; al terzo The Game of Life (2.99 euro), nel quale il giocatore costruisce la propria vita attraverso un gioco da tavolo. A chiudere la Top 5, invece, sono myTecnoalarm (6,99 euro), l’app di gestione mobile del sistema di allarme, e 3D Parallax Back Ground – HD Wallpapers in 3D, che offre affascinanti sfondi per il proprio smartphone.

APPLE, iOS – Nella graduatoria delle app disponibili gratuitamente per i device iOS emerge un nuovo leader: il gioco aquapark.io in cui bisogna scivolare più velocemente degli altri lungo gli scivoli di un parco acquatico. Seguono Fun Race 3D, nel quale il giocatore deve disputare emozionanti gare di corsa e parkour e il rompicapo Rope Around. Al quarto posto c’è Google Maps, mentre al quinto Whatsapp. Per quanto riguarda la graduatoria delle app a pagamento, anche nello iOS Store continua a dominare Minecraft, seguita dal già citato myTecnoalarm (6,99 euro) e da Doodle Jump (0,49 centesimi), app in cui il giocatore deve inclinare il dispositivo per spostare il protagonista nella direzione desiderata. A chiudere la Top 5 ci sono Plague Inc. (99 centesimi), in cui il giocatore deve infettare il mondo con un agente patogeno a partire dal paziente zero, e WatchChat para WhatsApp (2,59 euro), l’app per usare WhatsApp direttamente su Apple Watch.

APPLE, macOS – Al primo posto delle gratuite del Mac Store torna l’elaboratore di testi Pages, seguito da iMovie (per gestire video e montare), Kenyote (per creare slide e arricchirle con grafici e illustrazioni), Numbers (per creare fogli di calcolo) e GarageBand (per suonare, registrare e condividere la tua musica ovunque). Magnet, invece, occupa la prima piazza tra i programmi a pagamento disponibili per macOS. Il software di gestione delle finestre, disponibile al costo di 1,09 euro, si colloca davanti a Antivirus Zap – Virus & Adware (10,99 euro) e alla smart tv GSE SMART IPTV PRO (5,49 euro). Le ultime due posizioni della Top 5 sono occupate da Final Cut Pro (329,99 euro), il software di editing video professionale di Apple, e Pixelmator Pro (43,99 euro), efficiente editor di immagini.

APPLE, SMART TV – Nel mercato delle app gratuite per Apple TV si assiste al sorpasso di Timvision, servizio di streaming on demand di TIM, nei confronti di altri quattro colossi dello streaming, ovvero rispettivamente Netflix, YouTube, RaiPlay e Amazon Prime Video. Tra le app a pagamento sale in vetta Beat Sports (14,99 euro), grazie al quale è possibile cimentarsi in moltissime discipline diverse, mentre la seconda, la terza e la quarta posizione sono occupate rispettivamente dalle smart tv GSE SMART IPTV PRO (5,49 euro), IP Television – IPTV M3U (2,99 euro) e rIPTV (3,49 euro). A chiudere la Top 5, invece, c’è il gioco Oceanhorn (8,99 euro) in cui il giocatore deve intraprendere un leggendario viaggio per terre fantastiche.

AMAZON – La classifica delle app gratuite più vendute per i dispositivi Amazon conferma al comando The Relax Channel, software che offre musica rilassante e suoni dalla natura. Al secondo posto sale Hotlist, che propone migliaia di film e video dal web, seguito da Talking Ben the Dog, in cui è possibile fare amicizia con il cane virtuale Ben, e da Talking Tom Cat Free, la versione felina di Ben. Completa la Top 5 Viaway: International TV – Films – Video – Radio from around the world. La graduatoria delle applicazioni a pagamento vede la prima posizione di Fireplace (1,99 euro), che presenta uno sfondo realistico di un camino acceso, mentre sfila al secondo posto Dream Flight HD (0,99 euro), che consente di immergersi in un volo tranquillo attraverso un cielo al chiaro di luna. In terza posizione si piazza Ghost Radar: Tour (0,79 centesimi), per rilevare fenomeni paranormali, mentre chiudono la Top 5 Talking Pocoyo Pro (1,79 euro), che consente di interagire con l’adorabile Pocoyo, e iSpy Cameras (0,79 euro), che permette di visualizzare e controllare migliaia di telecamere pubbliche di tutto il mondo in tempo reale.

TIMVISION
Un fermo immagine della classifica che mostra il sorpasso di TimVision.