Me

Salerno, bambina di 2 anni muore soffocata da un wurstel

Immagine di copertina

Una bambina di 2 ani è morta a Campagna, in provincia di Salerno, nella giornata del 19 aprile 2019.

A causare la tragedia un pezzo di wurstel che avrebbe soffocato la piccola, che in quel momento si trovava a casa della nonna.

La bambina sembra non sia riuscita a masticare correttamente il cibo che la nonna le aveva preparato, causandone il soffocamento e portandola così alla morte.

La nonna ha cercato di soccorrere la nipote con l’aiuto della madre, che era nel suo ufficio situato nello stesso palazzo. Le due donne hanno portato la bambina di soli 2 anni in ospedale per cercare di salvarla, ma non c’è stato niente da fare.

Nonostante l’intervento dei medici, la piccola è morta a seguito di un arresto cardiaco.

Un episodio che ricorda quanto accaduto alla fine di dicembre del 2018, quando una bambina di 5 anni dopo tre lunghissimi giorni di agonia, è morta soffocata a causa di un boccone andato di traverso.