Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Lui viene assassinato poco prima del matrimonio, lei va sulla sua tomba vestita da sposa e scoppia in lacrime

L'immagine testimonia tutta la disperazione della giovane

Immagine di copertina
Sarah Bulach

SPOSA TOMBA FIDANZATO – La scena immortalata in una fotografia è alquanto straziante: una giovane donna, un sposa, che piange sulla tomba del suo fidanzato. Sara Bulach ha detto così addio all’uomo che l’avrebbe condotta presto all’altare. E invece Mohammad Sharifi, 24 anni, è stato ucciso mentre cercava di vendere la sua Xbox a un cliente. Una persona conosciuta su Internet.

“Dovevamo stare insieme”, afferma la 22enne poco prima di scoppiare in lacrime al Memory Gardens di Harpeth Hills, nel Tennessee, dov’è sepolto il suo Mohammad. “È come se il mondo mi fosse stato strappato dalle mani”, racconta Sara. Che aggiunge: “Alla notizia della sua scomparsa sono svenuta e quando mi sono svegliata credevo fosse solo un incubo. Lo avevo visto la sera prima. Mi proteggeva ogni giorno e io non sono riuscita a proteggere lui”.

L’infermiera che ha soccorso il 24enne assassinato sostiene: “Gli hanno sparato e lui non ce l’ha fatta”. Ora Sara prova a dare un senso alla sua vita, aiutata dai genitori e da quelli che sarebbero diventati i suoi suoceri.

Lui muore in un disastro aereo, ma lei nel giorno in cui avevano fissato le nozze si è vestita da sposa: “Ho ancora un sorriso per te”