Me

Adrian: che cos’è la serie animata di Adriano Celentano in onda su Canale 5

Il graphic novel ideato da Adriano Celentano va in onda in prima serata dal 21 gennaio per nove puntate

Immagine di copertina

Adrian che cos’è | La serie | Canale 5 | Adriano Celentano | Trama

ADRIAN CHE COS’È – Un progetto che va avanti da una decina di anni, costato decine di milioni di euro e che ha coinvolto personaggi di assoluto livello come il disegnatore Milo Manara, il premio Oscar Nicola Piovani o lo scrittore Alessandro Baricco.

Stiamo parlando di Adrian, la serie evento ideata da Adriano Celentano, in onda con le prime due puntate trasmesse su Canale 5 in prima serata il 21 e il 22 gennaio 2019.

Dopo questi primi due eventi, Adrian prosegue con una puntata a settimana, ogni lunedì, sempre su Canale 5.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere su Adrian – La serie

Un progetto sicuramente innovativo e sperimentale, in pieno stile Celentano.

Al centro del racconto l’alter ego dello stesso Celentano. Un’occasione per trattare in prima serata tutti i riferimenti e i temi storicamente cari a Celentano e ai suoi fan, come l’ambiente, la politica, il consumismo e l’impegno contro la violenza sulle donne.

“Celentano-Adrian, insomma, è un eroe che affronta scene d’azione (e d’amore) sempre con un pizzico di ironia”, racconta la rivista Sorrisi e Canzoni.

LEGGI ANCHE: La carriera di Adriano Celentano

Protagonisti del cartoon, Adrian – “italiano, 1,77, occhi castani, sguardo attento, bocca ripida, segni particolari: nessuno”, convinto che “non è con la violenza che si mettono a posto le cose del mondo”, come recitano a tutto volume gli spot – e Gilda.

La serie animata è solo una parte dello spettacolo progettato da Celentano. Previsto infatti uno show in onda in diretta dal teatro Camploy di Verona. Sul palco, accanto a incursioni “live” dello stesso artista, è attesa Michelle Hunziker.

I dettagli di Adrian sono ancora rigorosamente top secret. Una cosa è certa: nei giorni scorsi la conduttrice svizzera è stata fotografata vicino al teatro, presumibilmente all’uscita dalle prove.

Il cartoon, come si intuisce dagli spot in onda sulle reti Mediaset, solleverà molte questioni care da sempre a Celentano, dai temi politici all’ambientalismo, fino alla guerra.

Diversi ospiti in studio, poi, discuteranno degli argomenti trattati nel graphic novel. Tra gli ospiti fissi, secondo le ultime indiscrezioni, Natalino Balasso, Nino Frassica e Teo Teocoli.

LEGGI ANCHE: I dettagli sulla trama di Adrian

Un evento televisivo molto atteso, che segna il ritorno del Molleggiato sul piccolo schermo, dopo che recentemente ha duettato con Marco Mengoni in un brano dell’ultimo disco del cantante viterbese.

La graphic novel animata, ideata ovviamente dal Molleggiato e prodotta dal suo Clan, si avvale dei disegni di Milo Manara, le musiche di Nicola Piovani, la collaborazione ai testi di Alessandro Baricco e Vincenzo Cerami.

Il 25 gennaio 2019, inoltre, uscirà un doppio album che, oltre alla colonna sonora originale dello show, conterrà anche inediti e brani classici del repertorio del Molleggiato, riarrangiati in una nuova veste.

Il disco, prodotto da Clan Celentano con la distribuzione dell’etichetta Universal Music Italia, sarà disponibile anche in versione vinile.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Adrian in streaming

Adrian che cos’è | Trailer

Tra le prime immagini diffuse dal Clan Celentano, ecco il trailer di Adrian, in onda per nove puntate in prima serata su Canale 5, a partire dal 21 e 22 gennaio 2019.