Me

Storie maledette: le frasi cult di Franca Leosini che l’hanno resa una star dei social

Da "sentimentalmente genuflessa" agli "ardori lombari", tutte le citazioni celebri della giornalista di Rai 3

Immagine di copertina

Franca Leosini frasi | Storie maledette | Citazioni | Social

FRANCA LEOSINI FRASI – Più o meno inconsapevolmente è diventata una star dei social. Franca Leosini, giornalista e storico volto di Storie maledette su Rai 3, dopo ogni puntata figura sempre tra i trending topic della giornata.

Le sue frasi, condite da un linguaggio aulico e ricercato, diventano spesso oggetto dei famosi meme su Facebook, ma soprattutto su Twitter, dove tra l’altro spopola l’hashtag #Leosiners, a indicare il virtuale fan club dedicato alla regina della cronaca nera televisiva.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU FRANCA LEOSINI

I social, dunque, pullulano delle celebri espressioni con cui Leosini si rivolge ai suoi intervistati, spesso persone condannate per i crimini più efferati, ai quali comunque non fa mancare una certa dose di empatia.

Di seguito, un elenco delle più celebri frasi della giornalista di Rai 3.

Franca Leosini frasi | Meme

“Scrivo i testi e poi li solfeggio”, dice Franca Leosini parlando di come prepara ogni puntata di Storie maledette. Il risultato, evidente, è che ogni intervista della giornalista è una fabbrica di frasi a effetto.

Iperboli, metafore letterarie, parole desuete e curiose espressioni. Che stupiscono il pubblico, anche perché, davanti a Leosini, siedono sempre persone accusate di aver avuto ruoli di vario genere in efferati omicidi.

  • “Lei è una babbalona” (riferito a Sabrina Misseri)
  • “Oltre a spianare i crateri di cellulite sulle cosce delle signore di Avetrana, che vita faceva?” (sempre a Sabrina Misseri) frasi
  • “L’incauto giovanotto, mentre frenando i suoi ardori lombari s’inforcava le mutande, come si giustificava con lei?”
  • “Al confronto di Ivano, Brad Pitt sembrava un bipede sgualcito”
  • “Del senno di poi sono piene le fosse”
  • “Cosa scriveva a questo ragazzo, gonfiandogli l’ego come un tacchino?”
  • “Lei era sentimentalmente genuflessa”
  • “Suo marito non dà l’idea di un acuto pensatore” (a Cosima Serrano, madre di Sabrina Misseri)
  • “Il confine che separava verità e menzogna, all’inizio, sembrava avere la robusta consistenza della gelatina”
  • “La vita comincia e finisce a letto”

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU STORIE MALEDETTE

  • “Fra di voi niente cuori, solo ardori lombari” (a Paolo Esposito) frasi
  • “O lei, come disperatamente afferma, è innocente oppure Totò Riina al confronto è un dilettante”
  • “Ginnastica da camera”
  • “La vanità ha l’articolo femminile ma è più maschile”
  • “Questuante dell’amore” frasi
  • “Non lo ricorda? Allora glielo ricordo io”
  • “I dispetti li fanno i bambini. Gli adulti consumano vendette” (a Luca Varani)
  • “Quando si arriva ai confini della notte dell’anima, è difficile riprendersi il proprio cielo”
  • “Con le ragazze che frequentava, non aveva approcci gioiosamente sporcaccioni?”
  • “La verità non ha un tempo, più verità non sono mai la verità… la verità è solo una” (a Pino Pelosi)

Storie Maledette | Streaming e diretta tv

Franca Leosini, con tutte le sue frasi famose, torna in onda con Storie Maledette domenica 16 dicembre 2018. La trasmissione, completamente gratis, inizia alle 21.20 su Rai 3.

> QUI DOVE VEDERE STORIE MALEDETTE IN STREAMING

Tuttavia, è possibile seguire la trasmissione anche in diretta streaming, sulla piattaforma RaiPlay, disponibile sia su internet che tramite l’omonima app. Sempre su RaiPlay, dal giorno successivo, l’intera puntata di Storie maledette è disponibile anche on demand.