Me

Juventus Valencia 1-0: bianconeri qualificati agli ottavi, spagnoli eliminati

Sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2018 2019

Immagine di copertina

Juventus Valencia 1-0

La Juventus batte il Valencia 1-0: decide un gol di Mario Manduzkic al minuto 59. Bianconeri matematicamente qualificati agli ottavi, mentre il Valencia è eliminato con un turno d’anticipo.

Partita di grande intensità all’Allianz Stadium di Torino, con la Juve a comandare il gioco e gli spagnoli chiusi e pronti a ripartire. Buona prestazione per gli uomini di Allegri, che, dopo un primo tempo avaro di occasioni, nella ripresa trovano il vantaggio e sfiorano più volte il raddoppio. Valencia pericoloso in un paio di occasioni.

I bianconeri mantengono il primo posto nel girone H con 12 punti, seguiti dal Manchester United a quota 10: entrambe sono già qualificate agli ottavi, ma il primo posto si deciderà solo all’ultima giornata. Il Valencia, terzo a quota 5 punti, è eliminato.

Diretta | Champions League | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Juventus e Valencia, valida per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League 2018 2019, in programma martedì 27 novembre alle ore 21.

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

SECONDO TEMPO

  • Con la vittoria all’ultimo minuto del Manchester United sullo Young Boys, questo risultato garantisce alla Juventus la qualificazione agli ottavi, ma non il primo posto nel girone. Il Valencia, invece, è matematicamente eliminato dalla Champions League.
  • 93′ L’arbitro fischia la fine della partita: la Juve batte il Valencia 1-0 grazie al gol segnato al 59′ da Mandzukic.
  • Il Valencia non riesce a rendersi pericoloso.
  • 90′ L’arbitro concede 3 minuti di recupero.
  • Squadre molto stanche in questo finale di partita.
  • 85′ Occasionissima per il Valencia, Gameiro sbaglia il controllo a distanza ravvicinata da Szczesny.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 83′ Ammonito Matuidi.
  • 82′ Douglas Costa perde palla al limite dell’area juventina, Soler ne approfitta e tira: palla a lato.
  • 81′ Tiro di Mandzukic dall’interno dell’area, Neto respinge.
  • 80′ Valencia pericoloso: Guedes mette al centro un pallone invitante per Gameiro, anticipato all’ultimo da Chiellini.
  • 79′ Sostituzione nella Juventus: esce Dybala, entra Douglas Costa.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 78′ Azione manovrata del Valencia: Batshuayi in area non riesce a chiudere il triangolo con Gameiro.
  • 73′ Occasionissima per la Juventus: Ronaldo incorna su calcio d’angolo, ma Neto è ancora bravissimo a bloccare.
  • 72′ Sostituzione nel Valencia: esce Kondogbia, entra Soler.
  • 68′ Sinistro a giro di Dybala, Neto devia in calcio d’angolo.
  • Sostituzione nel Valencia: esce Santi Mina, entra Batshuayi.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 67′ Ronaldo ci prova dal limite: il destro è da dimenticare.
  • Partita apertissima: con il Manchester United che sta pareggiando contro lo Young Boys, il Valencia ha ancora vive speranze di qualificazione.
  • Ammonito Diakhaby per il fallo di mano sull’azione del gol annullato.
  • 63′ Mandzukic vicino al raddoppio: su calcio di punizione il croato raccoglie una deviazione della difesa spagnola e calcia di piatto destro, Neto respinge.
  • 60′ Gol annullato al Valencia: Diakhaby devia con la mano un calcio di punizione.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 60′ Ammonito Cuadrado per fallo su Guedes.
  • 59′ GOL DELLA JUVENTUS: Ronaldo, servito in area, mette in mezzo un pallone rasoterra da sinistra: Mandzukic deve solo appoggiare in rete.
  • 57′ Fallo di Bentancur su Guedes: lo juventino, già ammonito, rischia il secondo giallo.
  • 55′ Il Valencia sembra non volersi limitare a difendere in questo avvio di secondo tempo: gli spagnoli sembrano avere più fiducia e tentano il palleggio.
  • Cuadrado ha preso il posto sulla destra di Joao Cancelo, che trasloca sulla fascia sinistra: il modulo resta 4-3-1-2, ma ancora più offensivo che nel primo tempo.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 47′ Calcio di punizione per la Juve da 30 metri: Ronaldo tira di potenza, Neto blocca.
  • È iniziato il secondo tempo di Juventus-Valencia.
  • Sostituzione nel Valencia: esce Rodrigo, entra Gameiro.
  • Sostituzione nella Juventus: esce Alex Sandro, entra Cuadrado.
  • Sta per iniziare il secondo tempo: il punteggio è fermo sullo 0-0.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

PRIMO TEMPO

  • All’Allianz Stadium di Torino si chiude 0-0 il primo tempo fra Juventus e Valencia: bianconeri padroni del gioco, ma quasi mai pericolosi dalle parti di Neto, mentre l’occasione più ghiotta è per gli spagnoli con una grande incornata di Diakhaby all’ultimo secondo, su cui Szczesny è miracoloso.
  • L’arbitro non concede minuti di recupero e fischia la fine del primo tempo.
  • 45′ Clamorosa occasione per il Valencia: Diakhaby incorna su calcio d’angolo, parata strepitosa di Szczesny.
  • 43′ Ammonito Kondogbia per fallo su Bentancur.
  • 42′ Tiro di esterno destro di Cancelo: palla a lato sul secondo palo.
  • 41′ Su azione di contropiede Ronaldo sciupa una potenziale grande occasione sbagliando un appoggio facile per Dybala.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • È una buona Juve, ma il Valencia fa densità negli ultimi 20 metri e per ora regge l’urto senza particolari patemi.
  • 38′ Cross da sinistra di Ronaldo: Mandzukic anticipato di testa da Gayà.
  • 35′ Cross da sinistra di Mandzukic: Ronaldo anticipato di testa da Kondogbia.
  • 31′ Ammonito Gayà per un brutto fallo su Cancelo.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Dalle immagini riviste al replay sembra che il rigore ci fosse.
  • 26′ Contatto sospetto in area tra Pjanic e Kondogbia: lo juventino reclama il calcio di rigore, ma l’arbitro fa cenno di proseguire.
  • 23′ Grande occasione per la Juventus: cross da sinistra di Alex Sandro, Ronaldo ostacolato da due difensori conclude a lato.
  • Partita di grande intensità in questo avvio.
  • Ogni volta che ripartono in contropiede gli spagnoli danno la sensazione di essere pericolosi.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 17′ Il Valencia si fa vedere in avanti: tiro di Guedes ribattuto da Pjanic.
  • 15′ Cross dal centrodestra di Cancelo: Mandzukic non riesce a colpire, ostacolato da Gabriel Paulista. il croato recrimina per un presunto fallo di mano del difensore.
  • 13′ Ammonito Bentancur per fallo.
  • 10′ Cross da sinistra di Ronaldo, Mandzukic salta di testa ma non ci arriva per un soffio: timide proteste del croato per un contatto con Diakhaby.
  • La Juve ha saldamente in mano le operazioni di gioco: Valencia tutto chiuso nella propria metà campo.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 6′ Prima azione offensiva del Valencia: il cross rasoterra da sinistra di Gaya è intercettato da Mandzukic in ripiegamento difensivo.
  • 3′ Ci prova ancora Ronaldo dal vertice sinistro dell’area: Neto, ex juventino, blocca senza problemi.
  • 1′ Tiro di Ronaldo dal limite dell’aera: palla a lato.
  • La partita è iniziata.

PRE PARTITA

  • Sarà la Juve a battere il calcio d’inizio.
  • L’arbitro è lo scozzese William Collum, alla sua terza direzione in Champions League in carriera.
  • Le squadre scendono in campo: Juve con la classica tenuta bianconera, Valencia in nero.
  • Tutto pronto all’Allianz Stadium di Torino per la quinta giornata del girone H di Champions League.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Allegri davanti si affida ai suoi tre assi: Ronaldo, Madukic e Dybala, con l’argentino che dovrebbe agire da trequartista dietro agli altri due.
  • Alla Juve basta un pari per la qualificazione matematica agli ottavi, ma non per la certezza del primo posto nel girone. Per il Valencia il pareggio potrebbe non essere sufficiente per tenere viva la speranza di accedere al turno successivo.
  • Juve e Valencia sono in campo per il riscaldamento.

JUVENTUS-VALENCIA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

Juventus: (4-3-1-2) Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo. All. Allegri

Valencia: (4-4-2) Neto; Wass, Gabriel Paulista, Diakhaby, Gayà; Coquelin, Dani Parejo, Kondogbia, Gonçalo Guedes; Santi Mina, Rodrigo. All. Marcelino

Campagna regione lazio

Juventus Valencia diretta streaming e tv: ecco dove vederla | Champions League

JUVENTUS VALENCIA STREAMING TV – Martedì 27 novembre 2018 alle ore 21.00 Juventus e Valencia si sfideranno per la quinta giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2018 2019.

Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Juventus Valencia Juventus Valencia dove vederla

Dove vedere Juventus Valencia in tv

La gara Juventus Valencia sarà visibile in esclusiva su Sky Sport

Diretta Gol sul canale Sky Sport 251

Ampio pre e post partita. Calcio d’inizio alle ore 21.

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018 2019

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili.

Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

TUTTI I GIRONI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018 2019