Me

Napoli-Psg, il sorriso di Buffon a Insigne prima del rigore: gesto simpatico o provocazione?

Il siparietto durante la partita di Champions League ha scatenato i commenti sui social

Gianluigi Buffon è stato protagonista di un discusso siparietto con Lorenzo Insigne durante la partita di Champions League tra Napoli e Paris Saint Germain.

L’episodio è avvenuto al minuto 18 del secondo tempo, quando al Napoli è stato concesso un calcio di rigore.

Sul dischetto si è presentato il napoletano Insigne e, poco prima che il penalty venisse calciato, Buffon, che da questa stagione gioca nel Psg, ha fatto un sorriso sornione all’avversario.

I due si conoscono bene per aver giocato insieme più volte nella Nazionale italiana. Il rigore è stato poi trasformato dall’attaccante partenopeo.

In quel momento il Psg era in vantaggio 1-0 e il gol di Insigne ha riportato la gara in parità.

Il sorriso di Buffon può essere visto come un gesto simpatico rivolto a un amico, ma in molti lo hanno interpretato come una provocazione volta a deconcentrare Insigne. Sui social si è scatenato il dibattito.

La partita tra Napoli e Paris Saint Germain si è poi conclusa proprio sull’1-1. I francesi erano passati in vantaggio con rete di Bernat in chiusura di primo tempo.

La gara è stato ad alto tasso spettacolare. Anche nella gara di andata era finita in pareggio (2-2).

La partita era valida per la prima fase della Champions League. Nel girone il Napoli è primo con 6 punti, a pari con il Liverpool, mentre il Psg è a quota 5 e la Stella Rossa a 4.