Me
Cristiano Ronaldo ha scelto la villa dove vivrà durante la sua avventura alla Juventus
Condividi su:
Ronaldo casa Torino
La villa scelta da Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo ha scelto la villa dove vivrà durante la sua avventura alla Juventus

30 Lug. 2018
Ronaldo casa Torino
La villa scelta da Cristiano Ronaldo

È iniziata l’avventura alla Juventus di Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese, arrivato nel tardo pomeriggio di domenica al terminal privato dell’aeroporto di Caselle con in braccio il figlio più piccolo, lunedì ha sostenuto il suo primo allenamento con i bianconeri.

Ma dove soggiornerà il campione? In tanti se lo sono chiesti nelle ultime settimane. Villa? Attico? Palazzina in centro? Tante voci, poche conferme.

Conferme che invece sarebbero arrivate su una lussuosissima dimora di Torino: due ville con due ingressi separati, immersi nel bosco e in zona centrale.

La “casa” di CR7 si trova alle spalle della Gran Madre, uno dei luoghi simbolo di Torino, non distante dall’abitazione di John Elkann. Il livello di sicurezza è ai massimi livelli, la privacy sarà garantita da siepi e telecamere.

In più da lassù dicono che si goda di una vista impareggiabile: le colline da una parte, il fiume dall’altra. La curiosità è che – secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport – da qualche giorno è impossibile avvicinarsi alla villa in questione: all’imbocco della stradina privata che porta fino ai cancelli d’ingresso c’è un uomo della Telecontrol che impedisce il passaggio e allontana i curiosi.

Dentro tutti i comfort del mondo: da una piscina coperta all’immancabile palestra (con macchina per crioterapia) perché Cristiano si allena quotidianamente anche a casa.

Ovviamente non mancheranno poi i garage per ospitare le sue splendide auto. Per andarsi ad allenare con la sua nuova squadra però Cristiano non potrà usare Lamborghini o Bugatti ma uno splendido suv della Jeep, gruppo FCA e main sponsor del club bianconero, che gli sarebbe già stato fornito.

Ma come sono fatte queste ville? Il colore dominante è il grigio scuro, le stanze sono luminose e le geometrie lineari. Ovviamente con vista da urlo. Tutto molto contemporaneo come piace a lui e alla sua bellissima fidanzata spagnola, Georgina Rodriguez.

 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus