Me

Dieci curiosi dettagli di film famosi che forse non avete mai notato

In questa carrellata alcune delle particolarità più interessanti nascoste in lungometraggi e film di animazione che hanno fatto la storia del cinema

Immagine di copertina

Alcuni film sono dei veri flop, dalla loro uscita nelle sale cinematografiche fino al passaggio nel dimenticatoio il passo è molto breve.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Esistono poi i capolavori, i lungometraggi che negli anni hanno fatto la storia del cinema. Alcuni per la recitazione, altri per la fotografia, altri ancora per le musiche e il lavoro scrupoloso delle produzioni.

E questi film, che vediamo e rivediamo con piacere più e più volte, contengono dei particolari sorprendenti che non sfuggono all’occhio attento dei cineasti.

In questa carrellata alcune delle particolarità più interessanti nascoste in lungometraggi e film di animazione famosi:

1. In “Ritorno al futuro” il nome del centro commerciale cambia quando Marty entra nel passato e corre su uno dei due alberi.

2. Per girare “Interstellar”, Christopher Nolan ha piantato 500 acri di mais solo perché non voleva accordi con aziende agricole. Dopo le riprese, l’ha convertito, ha venduto il grano e reso redditizio il bilancio.

3. Gli intro con il logo della Warner Bros. nei vari film di “Harry Potter” diventano più oscuri ogni anno, proprio come i film.

4. Questo particolare annuncio compare sul dvd di “Fight Club”.

Se stai leggendo questo avvertimento allora questo annuncio è per te. Ogni parola che leggi in questo utile annuncio è un altro secondo rubato alla tua vita. Non hai altro da fare? La tua vita è così vuota che onestamente non trovi altro modo di spendere il tuo tempo? Sei sicuro di leggere tutto quello che ti sembra di leggere? Vai fuori dal tuo appartamento, esci. Conosci un membro del sesso opposto al tuo. Smettila di fare eccessivo shopping e di masturbarti. Lascia il lavoro. Comincia la battaglia. Prova a te stesso che sei vivo. Se non darai prova di essere un umano diventerai una statistica, un numero. Sei stato avvertito…Tyler.

5. In “Django Unchained”, un uomo chiede a Django qual è il suo nome e come si pronuncia. “La D è muta”, risponde l’uomo e l’altro risponde “Lo so”. Quell’uomo è Franco Nero, l’originale Django nel film del 1966.

6. Nel film di animazione “Cars” i canyon sono costruiti tutti con vecchie auto e ornamenti per cappe.

7. Nel film di animazione “Up” gli edifici si sviluppano nel corso degli anni.

8. In “Matrix”, non riuscendo a nascondere la macchina fotografica nel riflesso della maniglia di questa scena, gli autori hanno pensato di mettere sopra l’attrezzatura un cappotto che si abbinasse a Morpheus.

Campagna regione lazio

9. In una delle prime scene di “Truman Show”, c’è un breve momento in cui una compare un flacone di vitamina D. Le persone che non riescono a esporsi al sole in modo regolare devono assumere integratori di vitamina D per aiutare le ossa e la salute.

9. In “Aladdin”, mentre il protagonista vola sul tappeto volante lancia una mela a Jasmine. Nell’antica Grecia, lanciare una mela a qualcuno era un modo di chiederla in matrimonio.

10. In “Pulp Fiction” Vincent Vega è costantemente in bagno. Uno degli effetti collaterali dell’abuso di eroina è la stitichezza.