Me

Il sito che dà la possibilità di piantare un albero a distanza e seguirne la crescita

Treedom è il primo e-commerce che consente di piantare alberi in un paese estero, dove alcuni contadini si prenderanno cura delle piante e sarà possibile consultare i progressi

Immagine di copertina

Treedom è il primo e-commerce al mondo che consente di piantare alberi a distanza permettendo di seguirne online il percorso di crescita.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Questa piattaforma web è nata a Firenze nel 2010, e ha messo le radici anche in Camerun, Kenya, Haiti, Senegal, Argentina e Germania.

Dopo aver acquistato un albero, consultando il sito ovunque ci si trovi, si avrà la possibilità di accedere sia all’elenco degli alberi da piantare, sia alla scheda del proprio profilo completa delle informazioni circa la foresta nella quale sarà piantato l’albero.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

È possibile inoltre avere informazioni e curiosità sugli alberi e conoscere l’impatto in termini ambientale come l’indicazione di CO2 potenzialmente assorbita.

Gli alberi possono essere piantati in qualsiasi periodo dell’anno, scegliendo tra le tante tipologie che il sito propone: Cassia, Avocado, Mango, Cacao, Jackfruit, Melograno e altre.

A quel punto, dopo aver svolto tutti i passaggi online, un contadino si occuperà di piantarlo nel proprio paese, prendendosene cura e raccogliendone i frutti.

I contadini che fanno parte del progetto sono più di 22mila e sono proprio loro a proporre specie da piantare, in base alle esigenze economiche e le richieste del territorio.

Nei 9 paesi che fanno parte del progetto sono state piantate oltre 40 specie diverse.

Per donare l’albero è semplicissimo: basta selezionarlo, personalizzarlo con una breve dedica e scegliere la modalità di consegna.

Il destinatario potrà riceverlo con un biglietto stampabile direttamente dal sito, oppure da e-mail, Facebook, WhatsApp.

Chi riceverà il regalo potrà seguire lo status dell’albero grazie a un “diario” online periodicamente aggiornato con storie, foto e curiosità.

Un’occasione che offre vantaggi a tutti. Finora sono stati piantati 386.204 alberi.

Ogni albero, oltre ad assorbire CO2 a livello globale, è capace di generare benefici sociali ed economici per il contadino che lo pianta, per la sua famiglia e per la collettività locale.