Me

In Algeria un uomo ha appeso il figlio fuori dalla finestra per mille like su Facebook

Dopo la pubblicazione delle immagini molti utenti hanno denunciato il genitore, che è stato condannato a due anni di carcere per il suo gesto sconsiderato

Immagine di copertina

Un tribunale algerino ha condannato un uomo che alcuni giorni fa aveva pubblicato su Facebook alcune foto in cui lo si vedeva tenere suo figlio appeso per la maglietta dalla finestra di un palazzo, con la didascalia al post che recitava: “Mille mi piace o lo lascio cadere”.

Secondo quanto riportano fonti locali, l’uomo è residente nella città di Bab Ezzouar, a est della capitale Algeri, e la finestra da cui il bambino di due anni è stato tenuto appeso si trovava al quindicesimo piano.

Dopo la pubblicazione delle immagini – almeno due – molti utenti di Facebook hanno denunciato l’uomo. Il 19 giugno l’uomo è stato condannato a due anni di carcere per il suo gesto sconsiderato.