Me
La più grande pulizia di una spiaggia mai fatta al mondo
Condividi su:

La più grande pulizia di una spiaggia mai fatta al mondo

Versova Beach, a Mumbai, in India, era diventata una discarica a cielo aperto. In 85 settimane, 1.500 volontari hanno rimosso oltre 5mila tonnellate di spazzatura

22 Giu. 2017

A Mumbai si è svolta la più grande pulizia al mondo di una spiaggia. Oltre 5,4 milioni di chilogrammi di spazzatura sono stati portati via da Versova beach, una spiaggia di Mumbai, in India. 

Ci sono volute 85 settimane per trasformare la discarica a cielo aperto in una bellissima spiaggia. 

“È nostro dovere proteggere l’ambiente per le generazioni future”, ha detto il primo ministro indiano Nerendra Modi. “Una delle spiagge più sporche di Mumbai, Versova, è stata completamente trasformata in una spiaggia pulita e incontaminata. Per oltre 85 settimane, i cittadini di Mumbai si sono riuniti e hanno lavorato per rendere tutto ciò realtà”.

Tutto ciò era iniziato per iniziativa di due persone, per poi trasformarsi in un movimento popolare.

“ Tutto il merito di questa iniziativa va al Versova Residents Volunteers (VRV) e al loro leader Afroz Shah, che hanno dato l’avvio a questa pulizia nell’ottobre 2015”, ha detto Modi. “Vorrei congratularmi con Shah e il VRV per aver messo insieme questo movimento di massa per pulire l’ambiente e aver reso i cittadini parte di questo cambiamento per un’India più pulita”. 

A dicembre 2016 il programma dell’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) aveva definito il progetto la più grande pulizia della storia di una spiaggia e ha assegnato ad Afroz Shah il premio Campione della Terra, a Cancun, in Messico. Si tratta del primo cittadino indiano a raggiungere questo traguardo. 

“Se 1.500 persone possono raccogliere 5 milioni di chili di spazzatura sulla spiaggia di Versova, immaginate cosa possano fare 1,3 miliardi di persone”, ha commentato Erik Solheim, direttore dell’Unep. 

L’operazione di pulizia continuerà finché la costa non sarà completamente pulita. 

Ogni anno in tutto il mondo vengono prodotte quasi 300 milioni di tonnellate di plastica. Di queste, 13 milioni di tonnellate finiscono nei nostri oceani, che equivalgono a due camion di spazzatura riversati nel mare ogni minuto.

Com’era la spiaggia e com’è ora: 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus