Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Turismo

Roma si veste di Polonia

Immagine di copertina

Con la mostra “Frammenti di Polonia”, street art nei quartieri romani

Fino al 30 ottobre la Polonia sbarca a Roma , nei quartieri Trastevere e Testaccio, con un progetto di arte urbana, in una mostra dal titolo FRAMMENTI DI POLONIA. Lo scopo e quello di far conoscere le sue città del sud Cracovia, più nota e Breslavia, città emergente. Una mostra in collaborazione con Sbagliato, progetto artistico fondato da tre amici architetti e designers romani, che da  scatti significativi delle due città polacche hanno realizzato dei poster giganti, molto suggestivi che si possono ammirare nei due quartieri romani.

Frammenti di Polonia: l'arte urbana di Cracovia e Breslavia sbarca a roma - ViaggiOff

Gli artisti, attraverso la loro sensibilità, hanno saputo cogliere gli aspetti più caratteristici di Cracovia e Breslavia, lasciandosi ispirare dalla loro atmosfera giovane, creativa e in costante fermento. Pur non trascurando il ricco patrimonio storico, artistico e architettonico delle due città, il lavoro degli artisti romani si basa sul desiderio di generare un’interferenza nel tessuto urbano, creando “varchi” all’interno dell’ordine rigido composto dalle architetture, attraverso l’utilizzo di poster, mezzo di comunicazione ideale per la sua natura effimera e per l’attitudine mimetica, caratteristiche distintive della poetica del gruppo.

L'Italia e la Polonia unite dalla street art | Collater.al

La mostra evidenzia l’unicità architettonica di Cracovia e Breslavia   dove gli stili si confondono con il modernismo e le opere contemporanee, creando un ambiente nuovo e vibrante. E dunque i quartieri romani di Testaccio e Trastevere si arricchiscono di suggestioni polacche regalando, a tutti i passanti, evocazioni di una Polonia in continuo divenire, che vuole mostrare la sua anima più creativa ed alternativa attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea.

“Si tratta di un nuovo strumento di promozione per la Polonia – fa notare Barbara Minczewa, Direttrice dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo in Italia – ma vuole anche essere un dialogo aperto con gli spazi pubblici della città di Roma, ed è proprio grazie a questo dialogo che gli artisti di Sbagliato, dopo aver individuato gli spot romani, hanno selezionato tra i numerosi scatti realizzati in Polonia, quelli che meglio potessero rappresentare gli elementi più artistici e significativi delle due città polacche, creando così uno scorcio di Polonia nella capitale”.

C’è da dire che le antiche città di Cracovia e Breslavia sono state entrambe capitali europee della cultura ed entrambe patrimonio dell’Unesco.  Sono città in costante fermento culturale, dove l’arte diventa parte integrante di un passato ricco di storia,   e ne sottolinea la vocazione cosmopolita Ammirare dunque i poster giganti che evocano scorci suggestivi delle città polacche è sicuramente un esperimento molto interessante di street art al servizio dello scambio culturale e dell’amicizia  tra i popoli.

Ti potrebbe interessare
Turismo / New York riapre e aspetta i turisti con tante novità
Turismo / Nel cuore dell’Alpe di Siusi un’oasi di salute e benessere
Turismo / Inverno in Ticino: la Svizzera che non ti aspetti
Ti potrebbe interessare
Turismo / New York riapre e aspetta i turisti con tante novità
Turismo / Nel cuore dell’Alpe di Siusi un’oasi di salute e benessere
Turismo / Inverno in Ticino: la Svizzera che non ti aspetti
Turismo / Tenuta di Artimino, wine destination tra le colline di Firenze
Turismo / Nell’incantevole Marina di Puntaldia un doppio appuntamento per gli amanti della vela
Turismo / In Valnerina un premio speciale al coraggio
Turismo / DA New York A Saint Tropez per promuovere l’Italia nel mondo
Turismo / Enit: Giuseppe Albeggiani è il nuovo amministratore delegato
Turismo / L’Islanda e “La rinascita dell’uomo nella natura”
Economia / Voglia di (ri)partire: ecco come si sta rialzando il settore del turismo