Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Turismo

Il primo giugno apre in Sardegna il nuovo Hotel del Gruppo Baglioni

Immagine di copertina

Immerso nella natura, il Baglioni Resort Sardegna offre una delle spiagge più belle dell’isola

Una nuova scommessa, un segnale forte di ripartenza per uno dei più prestigiosi  brand italiani dell’ospitalità di lusso. Il primo giugno apre le porte il nuovo gioiello del Gruppo, il Baglioni Resort Sardegna, in una delle zone più belle della parte nord occidentale dell’isola, a nord di San Teodoro.

In tutto 78, tra camere e suite, immerse nell’incantevole Area Marina Protetta di Tavolara, nei pressi di Lu Impostu, una delle spiagge più belle della Sardegna, un kilometro di sabbia bianchissima e mare cristallino . Alle spalle del Resort un laghetto in cui vanno a riprodursi i fenicotteri : un vero paradiso.

Un investimento di 3 milioni di euro per modellare la struttura secondo lo standard Baglioni (www.baglionihotels.com)  : camere lussuose ma confortevoli, vista incantevole sul mare, spazi concepiti in perfetta armonia con la natura circostante, piscina , ristoranti e bar per garantire  servizi adatti ad ogni tipo di esigenza.

Un’attenzione particolare viene dedicata alla cucina, curata dallo chef stellato Claudio Sadler e da Luciano Sarzi Sartori, chef del ristorante Brunello di Roma, che garantiscono la scelta dei migliori prodotti del territorio e la degustazione dei piatti tipici della cucina regionale secondo il più alto standard dell’italianità.

Del resto la cura nella scelta delle materie prime e soprattutto la cura dei clienti è il fiore all’occhiello di questa catena alberghiera del lusso che su questi valori fonda la difesa della propria italianità. Il personale viene selezionato non solo in base alla professionalità ma anche in base all’empatia, alla capacità di entrare in relazione con gli ospiti che vengono accolti e coccolati per tutto il soggiorno.

Un grande spazio del Baglioni Resort Sardegna è riservato alla Spa, che garantisce massimo relax e trattamenti per ogni esigenza.

Molte le attività proposte agli ospiti: sport acquatici di ogni tipo, golf, trekking e arrampicate,  escursioni in mare e nell’entroterra, per vivere emozioni indimenticabili.

Pacchetti speciali sono stati pensati per il soggiorno delle famiglie che trovano gli spazi e l’intrattenimento per tutti i componenti e tutte le età.

Naturalmente massimo il rispetto dei protocolli di sicurezza, con distanziamento assicurato e sanificazione di tutti gli spazi comuni, in particolare in spiaggia.

Non è un momento facile per scommettere su una nuova apertura, ma Guido Polito, Ceo del Gruppo Baglioni, ama le sfide ed è sicuro che il suo settore sia pronto a ripartire.

Ti potrebbe interessare
Turismo / Le signore del Chianti
Turismo / Decreto sostegni: raddoppiano le risorse per il turismo
Turismo / Come è cambiato il turismo in Italia negli ultimi cento anni
Ti potrebbe interessare
Turismo / Le signore del Chianti
Turismo / Decreto sostegni: raddoppiano le risorse per il turismo
Turismo / Come è cambiato il turismo in Italia negli ultimi cento anni
Turismo / Turismo: il settore del lusso sarà il primo a ripartire
Turismo / Karpathos, l’isola dell’Egeo per una vacanza lontano dalla folla
Turismo / Dedicata al Turismo la prima riunione Ministeriale della Presidenza Italiana del G20
Turismo / Enit annuncia la nascita di Visit Italy Web Radio
Turismo / “Se non si vaccina la fascia di popolazione tra i 60 e i 20 anni il turismo non riparte”
Turismo / Il sud rischia di rimanere indietro, anche con i soldi del Pnrr
Turismo / Il Ministro del turismo Massimo Garavaglia sblocca 480 milioni