Me

Twitter usa numeri di telefono e email degli utenti per scopi pubblicitari, poi si scusa

Il danno è stato riparato a settembre

Di Maria Teresa Camarda
Pubblicato il 9 Ott. 2019 alle 09:15 Aggiornato il 9 Ott. 2019 alle 09:18
Immagine di copertina

Twitter usa numeri di telefono e email degli utenti per la pubblicità: le scuse

Falla nella sicurezza di Twitter. Il popolare social network si è scusato per per aver usato, “inavvertitamente” numeri di telefono e email degli utenti per scopi pubblicitari. Una circostanza che ha mandato su tutte le furie chi ha ricevuto la pubblicità perché i contatti personale erano stati forniti solo per motivi di sicurezza.

“Quando fornite un indirizzo email o un numero di telefono per scopi di sicurezza, questi dati potrebbero essere stati usati inavvertitamente per scopi pubblicitari è stato un errore e ci scusiamo”, ha dichiarato Twitter. La società californiana però ammette che al momento sarebbe difficile fare un calcolo preciso degli account coinvolti.

Il danno che ha permesso a Twitter di fare pubblicità con i numeri di telefono degli utenti è stato riparato a metà settembre. “Siamo davvero dispiaciuti per quello che è successo e stiamo prendendo provvedimenti per assicurarci che ciò non accada più”, ha proseguito la Società.

Torna prepotentemente sotto i riflettori la necessità di tutelare la privacy e i dati personali, un argomento caldo per piattaforme digitali come Twitter e Facebook.

L’hashtag #tette spopola su Twitter: svelato il mistero (ma gli utenti restano delusi)