Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Bayern Monaco apre in Etiopia la sua prima scuola calcio africana

Si tratta della prima scuola calcio in Africa per il club tedesco

Di Stefano Mentana
Pubblicato il 23 Apr. 2019 alle 15:42 Aggiornato il 23 Set. 2019 alle 11:45
0
Immagine di copertina

La squadra di calcio tedesca del Bayern Monaco ha firmato un accordo per aprire la sua prima scuola di calcio in Africa, che sorgerà ad Addis Abeba, in Etiopia.

Il Bayern ha dichiarato al sito Voice of America (VOA) di guardare con attenzione giovani calciatori e ai tifosi in Etiopia, che è classificata al 150esimo posto nel mondo del ranking FIFA.

“Due terzi della popolazione etiope ha meno di 25 anni e sosterremo la Federcalcio etiopica (FEP) in termini di programmi di sviluppo per i giovani e di formazione degli allenatori”, ha detto a VOA Holger Quest, capo del settore media per il Bayern di Monaco.

La settimana scorsa, il ministro-presidente bavarese Markus Soeder, altri funzionari statali e membri del consiglio direttivo del Bayern si sono recati ad Addis Abeba per firmare l’accordo.

Soeder ha dichiarato ai media etiopi che l’accordo porterà l’esperienza bavarese nel calcio dell’Etiopia. “Questa è una buona base per una partnership promettente”, ha affermato.

Il torneo internazionale della Bayern Youth Cup si è svolto in Nigeria nel 2018 e nel 2019. Il successo del torneo ha portato l’idea di dare ai giovani atleti di tutto il mondo un modo per mostrare i loro talenti e includere maggiormente i giocatori provenienti da zone svantaggiate.

Il Bayern Munich ha sviluppato molti giocatori di livello mondiale nella propria accademia, tra cui Thomas Mueller, Mats Hummels e Toni Kroos.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.