Me

Baby 2, il trailer della serie Netflix sulle giovani squillo dei Parioli | VIDEO

Dal 18 ottobre su Netflix, la seconda stagione della serie sulle adolescenti della Roma "bene"

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 20 Set. 2019 alle 21:16 Aggiornato il 20 Set. 2019 alle 21:20

Baby 2 – Il trailer della serie Netflix

In attesa dell’uscita su Netflix il 18 ottobre prossimo, fuori oggi il trailer di Baby 2, la serie tv sulle baby squillo di Roma pronte a tutto per guadagnare soldi e popolarità.

La serie originale italiana, prodotta da Fabula Pictures, è diretta da Andrea De Sica e Anna Negri.

A interpretare le adolescenti di un quartiere “bene” di Roma, Benedetta Porcaroli e Alice Pagani, rispettivamente Chiara e Ludovica, due amiche che finiscono in un giro di prostituzione infernale, con cui cercano di fuggire dai propri drammi personali e familiari ma in cui rimangono intrappolate.

Novità di eccezione di questa seconda serie sarà la colonna sonora di Tommaso Paradiso ,che a pochi giorni dall’annuncio dell’addio al suo gruppo, i The Giornalisti, ha già anticipato sui suoi canali la paternità della canzone di Baby 2, “Non avere paura”, che fa già da sfondo al trailer.

Paradiso aveva già collaborato con Benedetta Porcaroli, Ludovica, nel video della sua ultima canzone interpretata insieme ai The Giornalisti “Maradona y Pelè”, di cui Benedetta Porcaroli è la protagonista femminile.

Baby 2 trailer: La trama

Tutti gli adolescenti di Baby provengono da famiglie borghesi, frequentano la Roma bene, ma vivono i drammi di tutti i ragazzi della loro età. Alla ricerca forsennata della propria identità, i protagonisti vivono tra intrighi amorosi e segreti condivisi. Le storie personali si intrecciano e danno vita a una serie dalla quale emerge il forte desiderio di amore di tutti i soggetti in campo, sia giovani che adulti.

La serie è stata ideata da un collettivo di scrittori composto da cinque giovani autori: Antonio Le Fosse, Re Salvador, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti e Giacomo Mazzariol.

Baby 2 trailer: Il cast

A recitare insieme a Porcaroli e Pagani, lo stesso cast della prima serie, composto da Riccardo Mandolini (Damiano), Brando Pacitto (Fabio), Mirko Trovato (Brando), Isabella Ferrari (Simonetta) e Claudia Pandolfi (Monica).

E anora, Chabeli Sastre Gonzalez (Camilla), Lorenzo Zurzolo (Niccolò), Giuseppe Maggio (Fiore), Tommaso Ragno (Fedeli) e Galatea Ranzi (Elsa).

Si uniscono al cast fra gli altri Max Tortora (Roberto), Thomas Trabacchi (Tommaso), Denise Capezza (Natalia), Sergio Ruggeri (Vittorio), Filippo Marsili (Carlo).

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Le baby squillo dei Parioli

Sullo sfondo i fatti di cronaca dello scandalo delle baby prostitute di 15 e 16 anni che nel 2014 è finito su tutti i giornali. Le ragazzine studentesse si prostituivano in un appartamento ai Parioli, quartiere bene della capitale.

Dietro di loro, papponi e la Roma criminale, ma anche i genitori delle ragazzine pare fossero a conoscenza di quello che facevano le figlie. La madre della più giovane è stata intercettata mentre si allarmava per gli “introiti” che diminuivano. Quindi, non solo la madre dell’adolescente sapeva, ma spingeva la figlia a prostituirsi, facendo affidamento mensilmente sugli introiti provenienti dai rapporti sessuali della figlia.

Le due venivano adescate da alcuni uomini che trattenevano una percentuale dei guadagni e procuravano loro i clienti, tra cui imprenditori e politici, come Nicola Bruno e Mauro Floriani, il primo figlio del senatore di Forza Italia Donato Bruno e il secondo marito di Alessandra Mussolini.

Tommaso Paradiso lancia il nuovo singolo “Non avere paura” per la serie tv Baby | VIDEO