Presa Diretta, le anticipazioni della puntata in onda lunedì 31 agosto 2020 su Rai 3

Di Antonio Scali
Pubblicato il 31 Ago. 2020 alle 17:13
4
Immagine di copertina

Presa Diretta, anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, lunedì 31 agosto 2020 Rai 3

Questa sera, 31 agosto 2020, in prima serata su Rai 3 va in onda Presa Diretta, il programma di approfondimento condotto da Riccardo Iacona. La popolare trasmissione è tornata con otto nuove puntate, con servizi, inchieste ed approfondimenti. La seconda puntata di stasera, intitolata “Mai più eroi”, è dedicata all’epidemia di Coronavirus, e avrà come ospite il ministro della Salute Roberto Speranza. Un’occasione per ripercorrere i mesi più difficili dell’emergenza, fare il punto sulla situazione attuale e capire quali sono le prospettive future, sia dal punto di vista scientifico che da quello economico. Ma quali sono le anticipazioni, gli ospiti e i temi di Presa Diretta di stasera? Scopriamolo insieme.

Presa Diretta, le anticipazioni della puntata di stasera

La puntata di questa sera di Presa Diretta è dedicata alla pandemia di Coronavirus che ormai da mesi ha cambiato le vite di tutti. Un’emergenza mai vista prima, difficile da gestire, e con molti punti e responsabilità da chiarire. Il virus dilagato tra le corsie degli ospedali, gli operatori sanitari contagiati in prima linea, i tanti, troppi pazienti morti nelle loro case senza essere presi in carico dalla sanità pubblica. Una crisi che obbliga oggi il Paese a ridisegnare il Servizio Sanitario Nazionale che ha sostenuto l’emergenza sanitaria, tra errori ed eroismi, per mettere al centro la salute pubblica. Per non avere più bisogno di eroi e del loro sacrificio.

Di questo si parlerà nella seconda puntata della nuova stagione di Presa Diretta, il programma di approfondimento condotto da Riccardo Iacona, e in onda questa sera, 31 agosto 2020, in prima serata su Rai 3 dalle 21.20. In primo piano i territori più colpiti dal Covid. Su tutti la Lombardia, dove il piano pandemico è risultato carente, la medicina del territorio non ha retto l’onda d’urto e i cluster non sono stati individuati in tempo. La Regione con il maggior numero di vittime tra il personale sanitario. E poi il Veneto, dove si è scelta la strada degli screening di massa e della tempestiva chiusura dei presidi ospedalieri infettati dal virus.

L’Emilia-Romagna travolta dall’emergenza nelle prime settimane, ma che poi ha avuto la capacità di reagire, uscire dagli ospedali e andare a curare i malati a casa loro per prevenire l’aggravarsi della malattia. Prevenzione e medicina del territorio in primo piano, dunque. Una riflessione nella puntata di stasera di Presa Diretta, secondo le anticipazioni, per capire cosa hanno insegnato le settimane più drammatiche dell’epidemia, di cosa ha bisogno il futuro Servizio Sanitario Nazionale. E se davvero è ancora possibile rimandare gli investimenti pubblici sulla prevenzione, sulla medicina del territorio e nella ricerca.

Ospiti di Riccardo Iacona nella puntata di stasera il ministro della Salute Roberto Speranza, il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il direttore del dipartimento Prevenzione della Regione Veneto Francesca Russo. Appuntamento questa sera, 31 agosto 2020, su Rai 3 con la seconda puntata della nuova edizione di Presa Diretta, condotta da Riccardo Iacona, a partire dalle 21.20.

4
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.