Me

Il Commissario Montalbano, la trama della puntata Tocco d’artista in replica domenica 15 settembre 2019

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 15 Set. 2019 alle 18:25
Immagine di copertina

Montalbano Tocco d’artista, la replica in onda domenica 15 settembre 2019: la trama della puntata

Torna ancora una volta il Commissario Montalbano e le sue vicende poliziesche in prima serata su Rai 1. La rete ammiraglia di Viale Mazzini ripropone con affetto delle puntate in replica del suo commissario preferito e questo sarà un appuntamento doppio, perché Salvo torna sia domenica 15 che lunedì 16 settembre 2019.

La puntata che va in onda domenica è intitolata Tocco d’artista ed è stata trasmessa per la prima volta in televisione nel 2001.

Di cosa parla Tocco d’artista? Qual è la trama? Di seguito scopriamo la storia di questa puntata in replica.

Tutto quello che c’è da sapere su Tocco D’artista di Montalbano: trama, cast e streaming

Montalbano Tocco d’artista, la trama: di cosa parla la puntata in replica

Di cosa parla Tocco d’artista? Catarella chiama il commissario Montalbano di prima mattina portatore di cattive notizie: Alberto La Russa si è tolto la vita nel laboratorio di casa sua e sul luogo del misfatto si trova Galluzzo. Quella stessa notte, è stato ritrovato il cadavere dell’elettricista Ignazio Cucchiara a Vigàta e del caso si occupa Mimì Augello, il vice di Montalbano.

Del caso Lo Russa, Montalbano indaga interrogando dapprima la donna che ha ritrovato il cadavere, poi la donna delle pulizie e scopre che la vittima era rimasto invalido dopo una caduta da cavallo.

Filippo Alaimo, un contadino che abitava vicino ad Alberto, soffre d’insomma e testimonia di aver visto un’auto andarsene dalla casa nella notte della morte. Grazie al sostituto procuratore Lo Bianco, Montalbano riesce a ottebere un altro giorno per le indagini e, grazie alla perquisizione della casa, trova un album di fotografie sospetto: al centro sono state strappate delle pagine; inoltre, Montalbano scova una pistola e un testamento olografo il cui beneficiario è il fratello Giacomo. Ed è proprio a costui che appartiene la macchina che avrebbe lasciato la casa quella notte.

Il testamento viene analizzato da un perito calligrafico e risulta falso, così Giacomo – seppur si dichiari innocente – viene arrestato. Poco dopo, un’altra testimone dichiara di aver ascoltato un litigio violento provenire dalla casa di La Russa.

Tocco d’artista va in onda domenica 15 settembre 2019 in replica alle ore 21.25 su Rai 1.