Covid ultime 24h
casi +16.377
deceduti +672
tamponi +130.524
terapie intensive -9

Io ti cercherò: cosa è successo nella terza puntata, riassunto

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 26 Ott. 2020 alle 17:37
0
Immagine di copertina

Io ti cercherò: cosa è successo nella terza puntata, riassunto

Cosa è successo nella terza puntata di Io ti cercherò, la nuova serie tv che vede come protagonista Alessandro Gassmann, andata in onda lunedì 19 ottobre 2020 su Rai 1? Dove siamo rimasti in vista della puntata di stasera? La terza puntata, dalla durata di 2 ore, era composta da due episodi dal titolo: “Fragile” e “Dhaval”. Nel primo episodio, Valerio è tornato negli uffici della Pgs, ovvero la società di vigilanza che sospetta (grazie ai video delle telecamere di sorveglianza della zona in cui è stato trovato Ettore) sia coinvolta nell’omicidio del figlio. Una volta infiltratosi all’interno dell’azienda è riuscito ad individuare coloro che sembrano essere gli esecutori materiali dell’assassinio. La Polizia, intanto, ha fermato due cittadini cinesi, presunti colpevoli: ma Valerio è convinto che si tratti dell’ennesimo depistaggio. Nel secondo episodio della terza puntata di Io ti cercherò dal titolo “Dhaval”, Velerio (il nostro protagonista, Alessandro Gassmann) – insieme a Sara (Maya Sansa), ha scoperto cosa sia successo il giorno dell’omicidio del figlio Ettore. Il giovane si stava recando in un albergo di Rieti, per aiutare Moussa, un uomo senegalese che con la famiglia è stato sfrattato dalla malavita locale dall’appartamento delle case popolari che gli era stato assegnato…

Streaming, tv e repliche

Dove vedere o rivedere la terza puntata di Io ti cercherò in diretta tv, in live streaming e in replica? La serie tv va in onda tutti i lunedì sera in prima serata (ore 21,25) su Rai 1 (canale 1 o 501 (versione HD) del digitale terrestre). Sarà possibile seguirla anche in live streaming tramite la piattaforma RaiPlay.it che permette di seguire i programmi Rai da pc, tablet e smartphone. Sempre su RaiPlay – grazie alla funzione on demand – sarà possibile, dopo la messa in onda, recuperare i vari episodi e goderseli in replica dove e quando si vuole.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.