Covid ultime 24h
casi +17.083
deceduti +343
tamponi +335.983
terapie intensive +38

Giustizia privata: trama e cast del film in onda su Italia 1

Di Marco Nepi
Pubblicato il 10 Gen. 2020 alle 18:20
0
Immagine di copertina

Giustizia privata: trama e cast del film in onda stasera

Questa sera, venerdì 10 gennaio 2020, alle ore 21,20 su Italia 1 va in onda il film Giustizia privata che vede nel cast due grandi attori come Jamie Foxx e Gerard Butler. Ma di cosa parla? Qual è la trama? E il cast completo? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

La trama

Clyde Shelton è un ingegnere che lavora per il governo americano, ma ha deciso di licenziarsi per stare con la sua famiglia. La sua vita viene sconvolta quando due criminali irrompono nella sua casa, l’accoltellano e sotto i suoi occhi uno dei due stupra e uccide la moglie e la figlioletta. I malviventi vengono catturati grazie all’identificazione di Shelton, che fornisce al procuratore Nick Rice tutti gli elementi possibili, ma durante il processo Rice preferisce patteggiare pur di vincere la causa, accettando la pena di morte per Ames il complice innocente e lasciando libero dopo soli tre anni di carcere Clarence Darby, l’assassino materiale.

Fuori dal tribunale, Darby stringe la mano di Rice per sbeffeggiarlo, mentre Shelton da lontano nota la scena e, equivocando, mette in dubbio l’integrità del procuratore, pensando ad un complotto che ha messo in atto con Darby e il giudice. Rice, ignaro di ciò, torna a casa dalla moglie incinta.

Dieci anni dopo arriva il giorno dell’esecuzione di Ames e Rice preferisce assistere alla pena capitale invece che al saggio di violoncello della figlia. Inaspettatamente l’iniezione letale avviene con un composto corrosivo, e il giustiziato muore atrocemente. Non avendo alternative, la polizia si mette alla ricerca di Darby, dato che trovano su un flacone una frase detta spesso dall’uomo, il vero omicida di dieci anni prima, il quale viene contattato durante la fuga da un oscuro individuo.

L’ingegnere immobilizza Darby con della tetradotossina nascosta nella sua pistola, un veleno che paralizza solo il corpo, lasciando intatte le funzioni cerebrali e lo porta in una delle sue proprietà, dove lo tortura.

Dopo aver ripreso il tutto con una telecamera, Shelton spedisce il filmato a casa di Rice, assicurandosi però che in nessuna delle riprese del video sia possibile identificare il volto dell’uomo che seziona Darby. La polizia e i detective Dunnigan e Garza ritrovano i resti del criminale in un vecchio magazzino di Shelton e lo rintracciano; l’uomo dopo essersi consegnato nudo, viene portato in prigione. Non essendoci prove inconfutabili, Shelton rinuncia ad essere difeso da un avvocato e con una brillante arringa riesce quasi ad essere rilasciato su cauzione.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Shelton cerca poi di vendere delle proprie confessioni in cambio di alcuni privilegi tra cui un pasto di lusso e un materasso comodo; Rice accetta e viene a conoscenza di un uomo sepolto in una botola, l’avvocato di Darby, ovvero Bill Reinolds, che però non riuscirà a salvare perché con gli agenti giungerà in ritardo sul punto comunicato da Shelton. Nel frattempo Shelton usa l’osso della bistecca pretesa come arma per accoltellare il suo compagno di cella, e viene per questo rinchiuso in isolamento.

Parlando con Rice, il detenuto rivela di voler sovvertire il sistema, che secondo lui non funziona correttamente, definendolo un “evento biblico”. Rice e il procuratore distrettuale Jonas riescono a contattare e incontrare una spia ed ex-collega di Shelton all’epoca dei servizi segreti statunitensi: questi rivela che Shelton è stato il miglior ingegnere specializzato in dispositivi, armi e trappole a servizio della CIA, e che si comporta come uno stratega militare dotato di una grande intelligenza e doti tattiche: ritiene infatti che farsi arrestare e poi chiudere in isolamento faccia sempre parte del suo piano. L’obiettivo dell’uomo è quindi mettere a ferro e fuoco la città di Filadelfia per dimostrare che il sistema non funziona. Ci riuscirà?

Il cast

Di seguito il cast completo del film Giustizia Privata:

  • Jamie Foxx: Nick Rice
  • Gerard Butler: Clyde Shelton
  • Colm Meaney: Detective Dunnigan
  • Bruce McGill: Jonas Cantrell
  • Leslie Bibb: Sarah Lowell
  • Michael Irby: Detective Garza
  • Regina Hall: Kelly Rice
  • Christian Stolte: Clarence Darby
  • Viola Davis: Sindaco
  • Gregory Itzin: Direttore Iger
  • Michael Kelly: Bray
  • Brooke Stacy Mills: Moglie di Clyde
  • Ksenia Hulayev: Figlia di Clyde
  • Josh Stewart: Rupert Ames
  • Annie Corley: Giudice Laura Burch
  • Richard Portnow: Bill Reinolds
  • Roger Bart: Brian Bringham

I PROGRAMMI DI ITALIA 1

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.