Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Freedom – Oltre il confine: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 14 marzo

Immagine di copertina

Freedom – Oltre il confine: anticipazioni puntata oggi, 14 marzo

Questa sera, lunedì 14 marzo 2022, su Italia 1 va in onda Freedom – Oltre il confine, il programma televisivo di genere divulgativo condotto da Roberto Giacobbo che torna con una nuova edizione. Tra le novità, oltre alla grafica e alla qualità delle immagini, la rubrica “Un museo in 10 minuti” e una particolare attenzione ai segreti della mente, con servizi dedicati alle sindromi più comuni e curiose. Vediamo quali sono le anticipazioni della puntata in onda oggi, lunedì 14 marzo 2022, di Freedom su Italia 1 dalle 21.20.

Anticipazioni del 14 marzo

Nella puntata di stasera di Freedom – Oltre il confine, Roberto Giacobbo visita Ascoli Piceno, la Città delle Cento Torri; svela il culto di Mitra, tra Santamaria Capua Vetere e Roma; mostra le mummie di Ferentillo, in Umbria; racconta esperimenti di visione a distanza, uscite dal corpo e sogni lucidi, da Treviso; spiega la Sindrome di Münchhausen.

Le telecamere di Freedom approdano nelle Marche, ad Ascoli Piceno, la Città delle Cento Torri. Il suo centro storico, tra i più ammirati del Paese, detiene un record. È tra le otto città italiane che possono vantare questo appellativo, perché è quella che ne conserva il maggior numero: ben 50 torri. In proporzione al numero di abitanti, un numero superiore persino a quelle della Capitale. Ad Ascoli Piceno, con un racconto in bilico tra potere e mito, Giacobbo e la sua squadra entrano all’interno del Ponte di Porta Solestà, per poi spostarsi lungo un ponte di leggende e misteri. Il viaggio prosegue verso il Ponte di Cecco – costruito in una sola notte e con l’aiuto del Diavolo – e quello di Sant’Emidio, il patrono cittadino che ancora oggi protegge gli ascolani e che, secondo la tradizione, si seppellì da solo dopo esser stato decapitato.

Giacobbo si reca poi a Treviso, per parlare di cosa c’è oltre il corpo fisico. Da millenni, l’uomo si interroga: chi ha tentato di saperne di più e lo ha fatto attraverso la via del misticismo, chi attraverso sostanze psicotrope, chi con la preghiera e chi con rituali sciamanici. Potrebbe esserci anche una via scientifica? Il Monroe Institute, fondato negli Stati Uniti, fa ricerche in questo senso da quasi 50 anni. In Italia si fanno esperimenti, come la “visione a distanza” (“Remote Viewing”), le “uscite dal corpo” (O.B.E. “Out of Body Experiences”), i “sogni lucidi” e altri…

Il team di Freedom raggiunge il piccolo paese di Ferentillo. Giacobbo entra in una cripta dove sono conservati i resti di numerose mummie, appartenute a un periodo che va dal 1400 al 1800, perfettamente conservate: come hanno potuto superare lo scorrere del tempo? E cosa ci fanno, in Umbria, due mummie provenienti dalla Cina?

Le telecamere di Freedom scendono di nuovo nel sottosuolo, per andare alla scoperta di una delle divinità più misteriose della storia: Mitra, un Dio di origini orientali, che durante il periodo di massima espansione dell’antica Roma si affermò in tutto l’impero, al punto da entrare in competizione con il Cristianesimo. Il culto di Mitra veniva celebrato in alcuni luoghi sacri, chiamati “mitrei”, templi sotterranei ispirati alla grotta, nella quale si raccontava che il Dio fosse nato. Oggi, pochissimi di questi mitrei sono rimasti integri e visibili. Giacobbo ne visita alcuni: quello di Santa Maria Capua Vetere, che viene considerato uno dei più importanti del mondo, e il Mitreo Barberini e il Mitreo del Circo Massimo, a Roma. La Sindrome di Münchhausen è un disturbo che caratterizza quelle persone che, per essere al centro dell’attenzione, fingono di avere una malattia o di aver subito un trauma. Giacobbo ne parla con la professoressa Maria Rita Parsi.

Per un Museo in 10 minuti, la troupe di Freedom torna a Napoli, per visitare Museo Zoologico. Tra animali davvero particolari e creature purtroppo estinte, ecco i resti di un Dugongo, l’animale che ispirò le leggende delle sirene, e ciò che rimane della Balena Franca di Taranto, che fu uccisa nel 1877 perché scambiata per un mostro marino.

Freedom, chi è Roberto Giacobbo

È nato a Roma il 12 ottobre 1961, ma è di origini venete. Trascorre parte dell’infanzia a Bassano del Grappa, città natale del padre, e torna a Roma dove frequenta il liceo scientifico giocando a buoni livelli a basket. Al contempo partecipa ai primi programmi radio, fino al concorso a Radio Monte Carlo dopo il diploma. Durante gli studi partecipa a Bis, condotto da Mike Bongiorno, vincendo parecchie puntate (14 milioni di lire in buoni spesa, che userà per comprare una motocicletta). È sposato da oltre 30 anni con Irene Bellini, con la quale ha avuto tre figlie: Angelica, Giovanna e Margherita. Giornalista, scrittore, autore radiofonico e televisivo, conduttore di trasmissioni televisive, Roberto Giacobbo è laureato in Economia e commercio e professore universitario. Nel 2017 gli è stata conferita l’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica. Inizia la carriera di autore e conduttore radiofonico nel 1984 su RDS, con un programma che andrà in onda per 14 anni. Il debutto in TV risale alla fine degli anni ’80, come autore di programmi sia in Rai che in Mediaset. Dal 1999 inizia anche la carriera di conduttore televisivo con: Stargate – Linea di confine (TMC, 1999-2001; LA7, 2001-2003; Voyager (Rai 2, 2003-2018); Freedom – Oltre il confine (R4, 2018-2019); Italia 1, dal 2020. Il 24 settembre 2009 viene nominato vicedirettore di Rai 2, con responsabilità per i programmi di divulgazione e per ragazzi, carica che manterrà per nove anni, fino alla sua uscita dalla Rai. Il 21 maggio 2018 viene ufficializzato il suo passaggio a Mediaset. Dal 20 dicembre 2018 conduce Freedom – Oltre il confine (in onda su R4). Il 3 luglio 2019, durante la presentazione dei palinsesti Mediaset 2019-2020, viene annunciato che Giacobbo passa a Italia 1, insieme al suo programma. Nel marzo 2020 è ricoverato d’urgenza in rianimazione al Gemelli di Roma a causa del Covid-19, per un totale di 42 giorni di ricovero, da cui poi si è perfettamente ripreso.

Ti potrebbe interessare
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 26 maggio
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 26 maggio 2022
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) dell’ultima puntata, 26 maggio 2022
Ti potrebbe interessare
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 26 maggio
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 26 maggio 2022
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) dell’ultima puntata, 26 maggio 2022
TV / Quando c’era Berlinguer: cosa sappiamo sul docu-film di Walter Veltroni
TV / Transformers – L’ultimo cavaliere: tutto quello che bisogna sapere sul film
TV / Un amore all’improvviso: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Don Matteo 13 streaming e diretta tv: dove vedere l’ultima puntata
TV / Corso Sempione 27 streaming e diretta tv: dove vedere lo show
TV / Corso Sempione 27: anticipazioni e ospiti dello show
TV / Poveri ma ricchissimi: tutto quello che bisogna sapere sul film