Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Doc – Nelle tue mani: quando inizia la fiction con Luca Argentero

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 11 Ott. 2020 alle 15:15 Aggiornato il 11 Ott. 2020 alle 17:11
0
Immagine di copertina

Doc – Nelle tue mani: quando inizia la fiction con Luca Argentero

Causa Covid, Doc nelle tue mani è stato interrotto ma Luca Argentero è pronto a ritornare sui piccoli schermi di Rai 1 con le restanti quattro puntate che vanno a completare la prima stagione della serie. Il debutto è arrivato in primavera, quando l’Italia era in pieno lockdown, ma la serie non aveva terminato di girare gli episodi, per cui la messa in onda è stata interrotta in attesa di tempi migliori. L’esordio di Doc – Nelle tue mani è stato strepitoso in termini di ascolti, con 8 milioni di telespettatori, superando un record che era detenuto dal 2007. Ma quando torna la seconda parte di Doc – Nelle tue mani?

Tutto quello che c’è da sapere su Doc – Nelle tue mani

Quando arriva la seconda parte?

Luca Argentero, ospite a Domenica In, ha parlato proprio della fiction che lo vede protagonista nelle vesti del medico Andrea Fanti, un uomo che lotta contro i propri limiti e i propri dolori proprio come i suoi pazienti. La fiction è tratta dalla storia vera di Pierdante Piccioni e i nuovi episodi torneranno in casa Rai a partire da giovedì 15 ottobre 2020, in prima serata su Rai 1.

La fiction è una produzione Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Matilde e Luca Berbabei. Ecco la trama: A causa di un trauma cerebrale Fanti ha perso la memoria dei suoi ultimi dodici anni e, per la prima volta, si ritrova ad essere non più il luminare di un tempo, ma un semplice paziente. Amputato di molti dei suoi ricordi, precipita in un mondo sconosciuto: famiglia, figli, amici, colleghi, tutti diventano improvvisamente estranei. Anche la sua carriera torna indietro: da primario a meno di uno specializzando. L’ospedale diventa l’unico posto in cui si sente veramente a casa, rappresenta il luogo della rinascita che gli offre l’opportunità di essere un medico nuovo, molto diverso da quello che era stato fino al momento dell’incidente.

Tutto quello che c’è da sapere su Doc – Nelle tue mani

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.