Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Bitter Sweet, le anticipazioni del 29 agosto 2019: ecco cosa succede in questa puntata

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 28 Ago. 2019 alle 14:38
0
Immagine di copertina

Bitter Sweet, le anticipazioni della puntata del 29 agosto 2019: cosa succede

Continuano le avventure di Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, la soap opera turca che ha conquistato il pubblico italiano con i suoi giovani protagonisti. A interpretarli sono Özge Gürel (già nota al pubblico pomeridiano di Canale 5 per aver prestato il volto alla giovane Öykü Acar nella fiction Cherry Season) e Can Yaman (vero sex symbol della serie tv).

Can Yaman, chi è il Ferit Aslan di Bitter Sweet

Ecco le anticipazioni della puntata di giovedì 29 agosto 2019 in onda dalle 14,45 alle 15,30, ovviamente su Canale 5.

Bitter Sweet anticipazioni | La puntata del 29 agosto

Dove eravamo rimasti? Nella puntata di Bitter Sweet andata in onda mercoledì 28 agosto, Nazli ha scoperto che Pelin è una donna che divide uno stretto legame passato con Ferit, un dettaglio che la rende irrequieta. La figura di Pelin diventa un pretesto per litigare con l’uomo.

Nella puntata del 29 agosto, vediamo Nazli sempre più intenzionata ad avere le idee chiare sulla faccenda, motivo per cui chiede a Pelin di raggiungerla a casa e avere una conversazione a quattrocchi. Quello che Nazli vuole scoprire è semplice: cosa vuole da Ferit?

Demet non sopporta più la presenza di suo marito, il crudele e spietato Hakan. L’uomo la tiene in pugno, sotto ricatto, ma lei non intende rimanere a lungo sua prigioniera e deve inventarsi una contromossa. Così, Demet fa in modo che il marito confessi le sue malefatte mentre è in corso una registrazione.

Bitter Sweet, le anticipazioni settimanali dal 26 al 30 agosto 2019

Bitter Sweet anticipazioni | La trama della fiction

Nazli è una giovane cuoca che studia all’università, frequenta corsi di giapponese per poter aprire un giorno un suo ristorante. Nazli vive in un appartamento con sua sorella Asuman e l’amica Fatos, ma le sue condizioni economiche precarie la spingono a cercare lavoro e lo trova nella casa di Ferit, un ricco uomo d’affari che l’assume come chef personale.

A far breccia nel cuore della giovane cuoca è il piccolo Bulut, nipote di Ferit, con il quale instaura un legame speciale. A ostacolare la buon riuscita del rapporto tra datore di lavoro e dipendente saranno Hakan e Demet, due coniugi spregevoli responsabili della morte dei genitori del piccolo Bulut. I due puntano al suo patrimonio e sono intenzionati ad ottenerne la custodia per poter ottenere una modesta percentuale delle azioni della Pusula Holding (azienda di cui Ferit è socio).

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.