Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

“Quarantined”, il film sulla quarantena degli italiani all’estero

La proiezione del film corale “Quarantined – European expat tales” chiude il festival digitale Europe City Project

“Quarantined”, il film sulla quarantena degli italiani all’estero

Le voci, i volti e la quotidianità degli italiani in quarantena all’estero diventano un film. A chiusura del festival digitale Europe City Project, alle 19 di domenica 10 maggio, verrà proiettato sui canali Facebook e Instagram della manifestazione “Quarantined – European expat tales”, un lungometraggio realizzato con i contributi video inviati da 22 giovani italiani residenti in 11 Paesi e alcuni cittadini stranieri residenti in Italia per motivi studio o di lavoro. Il film, nato da un’idea dell’associazione Civetta che organizza il festival e realizzato con la regia di Filippo Castellano, intende raccontare come la situazione straordinaria che ci troviamo a vivere a causa dell’emergenza Covid-19 abbia in molti casi accorciato le distanze tra le persone, seppure non fisicamente, e cambiato le prospettive sul mondo, dando un nuovo valore al tempo messo a disposizione forzatamente dalla quarantena.

“Con una call for action – spiegano Sara D’Agati e Luca Cappello, co-organizzatori del festival – abbiamo raccolto, con sorpresa, centinaia di video che raccontano la routine, le speranze e le paure degli Italiani che vivono la quarantena in altri Paesi d’Europa, ed europei in Italia, e ne è emerso un ritratto commovente, che ci vede uniti nelle speranze e nelle paure, più di quanto lo fossimo mai stati”.

Europe City Project, giunto alla seconda edizione, è una tre giorni di talk, conferenze, film e concerti in streaming che, a cavallo della Festa dell’Europa 2020, racconta ai più giovani il vecchio continente in tempi di pandemia con rappresentanti delle istituzioni nazionali e internazionali, giornalisti ed esperti di politica e cultura europea. La manifestazione, organizzata dai giovani ricercatori e professionisti dell’associazione Civetta, nasce sotto il motto “We make complexity pop” e intende affrontare temi delicati e complessi con figure di alto profilo attraverso linguaggi innovativi, rendendoli così fruibili ad un pubblico ampio, in particolare a giovani e studenti.

Ti potrebbe interessare
TV / Sanremo 2022, Amadeus conduttore del Festival per il terzo anno di fila
TV / FBI – Most Wanted: tutto quello che c’è da sapere sulla serie tv
TV / Doc – Nelle tue mani streaming e diretta tv: dove vedere la sesta puntata (replica)
Ti potrebbe interessare
TV / Sanremo 2022, Amadeus conduttore del Festival per il terzo anno di fila
TV / FBI – Most Wanted: tutto quello che c’è da sapere sulla serie tv
TV / Doc – Nelle tue mani streaming e diretta tv: dove vedere la sesta puntata (replica)
TV / Viaggio nella grande bellezza, Venezia: le anticipazioni con Cesare Bocci su Canale 5
TV / Doc – Nelle tue mani: le anticipazioni (trama) della sesta puntata
TV / A raccontare comincia tu: le anticipazioni della puntata del 5 agosto su Rai 3 (replica)
TV / La vita è una cosa meravigliosa: tutto quello che c’è da sapere
TV / Il ritorno del Monnezza: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Conferenza stampa Green Pass oggi streaming e diretta tv: dove vederla
Spettacoli / “O’Cumpagn Mij”: il film documentario di Matteo Dell’Angelo e Camillo Cutolo