Nadia Toffa, a Taranto il murale dedicato alla Iena scomparsa un anno fa

Il murale dedicato alla giornalista tv sulle pareti della città pugliese

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 18 Set. 2019 alle 15:44 Aggiornato il 13 Ago. 2020 alle 14:08
113
Immagine di copertina

Il murale su Nadia Toffa a Taranto

Appare a Taranto, nel quartiere Sentinelle, un murale dedicato a Nadia Toffa, la giornalista de Le Iene scomparsa il 13 agosto 2019 dopo due anni di lotta contro il cancro. Il gruppo Facebook “Solo a Taranto” ha pubblicato le foto del murale, che ritrae Nadia Toffa sorridente e con lo “smoking” da Iena nel bel mezzo della città pugliese. Il graffito è comparso in via Lago di Monticchio.

Le condivisioni e i commenti della foto sono migliaia sui social. Nadia aveva annunciato di essere malata di cancro alla fine del 2017, e da allora aveva combattuto contro la malattia con forza e tenacia. La conduttrice ha condiviso molti momento della sua lotta contro il cancro con i fan che la seguivano, per tenerli al corrente e dare speranza a chi come lei soffriva dello stesso male. Per la forza d’animo dimostrata, Nadia Toffa è stata soprannominata dai colleghi del programma Le Iene e dagli amici “La combattente”.

La sua morte ha addolorato e spiazzato tutti i colleghi e i fan della giornalista, che continuano a ricordarla come possono. Il murale apparso a Taranto è solo uno dei tanti tributi alla giornalista.

È morta Nadia Toffa: era malata di cancro

113
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.