Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Francesco Scianna: carriera e vita privata dell’attore protagonista di “La stagione della caccia”

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 25 Feb. 2019 alle 20:52 Aggiornato il 25 Feb. 2019 alle 21:01
0
Immagine di copertina

FRANCESCO SCIANNA CHI È – Francesco Scianna è l’attore protagonista nel ruolo di Fofò La Matina di La stagione della caccia, il film tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri pubblicato nel 1992 che va in onda lunedì 25 febbraio su Rai 1 alle 21.25.

Scianna, di origini siciliane, conquistò il favore del pubblico ricoprendo il ruolo di Leoluca Bagarella nella fortunata serie di qualche anno fa Il capo dei capi. In seguito, nonostante sia molto giovane, ha poi preso parte in diverse altre serie tv e film. Ma come ha cominciato Francesco Scianna? Di seguito la storia della carriera dell’attore.

Francesco Scianna chi è | Carriera

Francesco Scianna è un giovane e talentuoso attore siciliano nato a Palermo il 25 marzo di 37 anni fa. La recitazione è un’arte a cui si avvicina fin da ragazzo, quando frequenta il Liceo Scientifico Galilei: in questo periodo, infatti, comincia a frequentare il teatro e si cimenta nelle prime interpretazioni.

Il suo debutto risale agli ultimi anni ’90, quando Francesco si esibisce in un recital di poesie di Salvatore Quasimodo. È Serena Michelotti ad insegnargli i rudimenti del mestiere di attore, prima di iscriversi all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico dove Francesco si è poi diplomato.

L’esordio sul grande schermo è del 2002, quando Francesco è nel cast di Il più bel giorno della mia vita, per la regia di Cristina Comencini. A seguire, nel 2004, recita in L’odore del sangue di Mario Martone.

Dai film alla fiction, Francesco ottiene un ruolo in La luna nel lago e in Il capo dei capi.

Ma la parte che gli fa fare lo scatto di qualità a livello cinematografico è quella di Peppino Torrenuova in Baaria, il fortunatissimo film di Giuseppe Tornatore candidato agli Oscar 2010 e ai Golden Globe.

Scianna è stato anche il testimonial di Dolce & Gabbana per la campagna pubblicitaria della stagione primavera/estate e autunno/inverno del 2012. A questo esordio da modello, poi, fanno seguito altre partecipazioni in film e serie tv: Vallanzasca – Gli angeli del Male, Latin Lover e Milionari.

Infine, nel 2016, Scianna è uno dei protagonisti della serie La mafia uccide solo d’estate.

Francesco Scianna | Vita privata e Social

Sulla vita privata di Francesco Scianna si ha qualche notizia delle sue passate relazioni: è stato infatti fidanzato per due anni, dal 2010 al 2012, con l’attrice Francesca Chillemi. In seguito, nel 2015, è noto un suo brevissimo flirt con Matilde Gioli.

In quanto alla vita “social”, Francesco ha sia un profilo su Facebook che su Instagram, entrambi molto attivi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.