Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:43
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Shopping

Il lino: trend dell’estate

Immagine di copertina

Che sia città, spiaggia o montagna, il capo in lino è il must have del guardaroba estivo.

Scoperto per la prima volta nell’anno 8000 a.C. questo tessuto è entrato a far parte dell’uso comune grazie alle sue mille proprietà.

Il lino è una fibra tessile altamente resistente e completamente cruelty free. Deriva infatti da una pianta dal cui fusto vengono estratte delle fibre, poi filate e tessute per essere impiegate nell’industria tessile, nella quale trovano svariati usi grazie alla loro enorme versatilità.

Perciò, che siano abiti, giacche o , è questa la stagione più adatta per sfoggiare dei capi in lino!

I benefici di questo tessuto

Se è considerato il tessuto principe dell’estate ci sarà un perché.
Traspirante, termoregolatore e antimicrobico, la fibra in lino assicura estremo comfort per chi la sceglie e protezione e durata nel tempo. Essendo molto più resistente del cotone è anche più incline alle pieghe ostinate. Le sue fibre sono poco elastiche e ciò contribuisce al conferimento di quel tipico aspetto stropicciato, caratteristica che lo rende perfetto per l’estate, quando si predilige per lo più un abbigliamento casual e rilassato che contribuisca a contrastare il caldo e il sudore.

Il lino, infatti, reagisce e si adatta alle temperature, trattenendo il calore corporeo nei mesi invernali e proteggendolo dal caldo eccessivo in quelli estivi. Il punto di forza sta nella trama che, essendo fatta di fibre naturali, è completamente traspirante, permettendo all’aria di circolare.

Inoltre, ciò fa sì che il tessuto assorba umidità e sudore e lo rilasci rapidamente, utilizzando un vero e proprio sistema naturale di raffreddamento, che mantiene la pelle asciutta e dona un aspetto sempre curato nonostante lo stile meno ingessato conferito da un outfit in lino.

Come indossarlo e perché sceglierlo

Sono sempre di più le persone che in estate si affidano ad un abbigliamento completamente in lino, e ciò assicura loro di vivere serenamente anche le ore più calde. Il capo per eccellenza sono le camicie, scelte in stile classico o casual, con collo a punta o alla coreana, da portare con risvolti alle maniche e prediligendo i colori naturali, per il lavoro o le uscite quotidiane e serali.

Da abbinare a pantaloni classici o jeans, scegliendo modelli oversize o slim. Insomma, indossare il lino in estate è un evergreen adatto a tutte le età, che conferisce fascino e regala freschezza.

Ma se le sole caratteristiche tessili non bastano a farvi inserire un capo nel guardaroba vediamo quali sono i due principali vantaggi relativi alla produzione:

  • L’alta sostenibilità- essendo una fibra naturale, ogni parte della pianta viene utilizzata ed impiegata nell’industria;
  • L’alta resistenza- ciò fa sì che il tessuto duri nel tempo, riducendo l’impatto ambientale;

La raffinata disinvoltura del lino lo rende amato da tutti e adatto a tutte quelle occasioni in cui è richiesto un look chic e casual, che doni un’eleganza informale.

Perciò, quando il termometro segna temperature elevate, affidarsi a questa fibra è un modo saggio per garantirsi comfort e traspirabilità, con la sicurezza di un tocco delicato sulla pelle.

Ti potrebbe interessare
Shopping / Vantaggi e importanza di imparare l’inglese online
Cucina / Olioevo.eu, il marketplace dell’olio extravergine contraddistinto dall’etica sociale
Shopping / MassFullness, una scuola per rinascere
Ti potrebbe interessare
Shopping / Vantaggi e importanza di imparare l’inglese online
Cucina / Olioevo.eu, il marketplace dell’olio extravergine contraddistinto dall’etica sociale
Shopping / MassFullness, una scuola per rinascere
Shopping / Una degna sepoltura per Fido: scegliamo la bara valutando i tanti modelli in commercio
Costume / Chi è Kola Tytler, a 23 anni fondatore di Dropout, la startup multimilionaria di rivendita di sneakers
Shopping / Servizi e prodotti di gamma confermano la leadership di Oradoc nel mercato dei sistemi di raschiatura
Shopping / Come fare il preventivo online ed evitare le truffe
Shopping / La crescita del web to print
Economia / Guida al Trading Online, tre consigli per limitare i rischi
Shopping / Technology BSA presenta: gli alimentatori di corrente a marchio Phoenix Contact