Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

A Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

Immagine di copertina

A Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

L’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna oggi festeggia un grande successo: per la prima volta al mondo è stato eseguito un trapianto di vertebre umane. Una parte di colonna vertebrale di un paziente è stata sostituita da quattro vertebre umane. Le vertebre in questione erano conservate nella Banca del Tessuto Muscolo-scheletrico della regione Emilia-Romagna.

Il delicatissimo intervento è stato eseguito lo scorso 6 settembre su un paziente di 77 anni affetto da cordoma, una forma maligna di tumore osseo. L’equipe è stata guidata da Alessandro Gasbarrini, direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo.

Gasbarrini ha assicurato che il paziente “sta bene” il paziente del primo trapianto al mondo di vertebre umane. Il direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo del Rizzoli ha illustrato la particolare e difficile operazione del trapianto di vertebre umane nella conferenza stampa in Regione Emilia-Romagna.

Il direttore Gasbarrini ha riferito poi che il paziente “è stato dimesso. È stato da noi circa un mese. Dopo i primi 15 giorni di controllo post operatorio è stato dimesso in un altro reparto, per la fisioterapia, dove è stato rimesso in piedi e in condizioni di avere una vita il più normale possibile. Poi, quando era in condizioni di farlo, è tornato tra i suoi affetti”.

Il chirurgo del primo trapianto di faccia in Italia è un precario da 2mila euro lordi al mese

Ti potrebbe interessare
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Ti potrebbe interessare
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Salute / Cosa sappiamo per certo (e cosa ancora non sappiamo) sul vaccino AstraZeneca
Salute / I danni collaterali del Covid: così il lockdown danneggia l’udito (anche dei giovanissimi)
Salute / Il vaccino Pfizer/BioNTech? È “nato a colazione”. In un mese era pronto
Costume / “Come Meghan Markle ha cambiato il modo in cui parliamo di suicidio”
Milano / Riforma della Sanità lombarda: così i “saggi” di Fontana si spaccano sul rapporto con i privati
Salute / Covid e disturbi dell’udito: è tempo di ascoltare chi non può sentire