Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

Menarini, con l’accordo Radius Health prosegue l’espansione nel settore oncologia

Immagine di copertina
Elcin Barker Ergun, Amministratore Delegato del Gruppo Menarini

Tumore al seno: l'azienda italiana acquisisce in licenza i diritti globali per lo sviluppo e commercializzazione di Elacestrant, farmaco per il trattamento del carcinoma mammario in stadio avanzato

Menarini prosegue la sua espansione nel settore oncologia attraverso l’accordo con Radius Health

Dopo l’acquisizione della statunitense Stemline Therapeutics, l’azienda italiana ha sottoscritto un accordo con Radius Health che le garantisce in licenza i diritti globali per lo sviluppo e commercializzazione di Elacestrant, farmaco per il trattamento del carcinoma mammario in stadio avanzato. Elacestrant è un SERD orale (degradatore selettivo del recettore degli estrogeni), attualmente in fase 3 in sviluppo avanzato. L’accordo prevede che Radius Health riceva 30 milioni di dollari di upfront e fino a 320 milioni di dollari di milestones, oltre royalties.

Elcin Barker Ergun, Amministratore Delegato del Gruppo Menarini, ha commentato: “Elacestrant si inserisce perfettamente nel nostro portafoglio oncologico globale dopo la nostra recente acquisizione di Stemline Therapeutics e la nostra entrata nel mercato biofarmaceutico americano. I SERD orali hanno il potenziale di far parte di nuove terapie per il carcinoma mammario e siamo entusiasti di avere la possibilità di portare avanti lo sviluppo di elacestrant e dare nuove opzioni terapeutiche per aiutare i pazienti”.

Kelly Martin, amministratore delegato di Radius, commenta: “Menarini sarà un fantastico partner globale in questo programma e, visti i loro recenti investimenti e l’espansione nel settore oncologico, siamo estremamente lieti di aver completato questa operazione”.

Ti potrebbe interessare
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni
Salute / Vincenzo Falabella, presidente FISH Onlus ““Le paralimpiadi insegnino alla politica che questo Paese deve diventare accessibile”
Salute / Tornano le domeniche di prevenzione di Nonno Ascoltami! nelle piazze italiane
Ti potrebbe interessare
Salute / I cani allungano la vita ai loro compagni
Salute / Vincenzo Falabella, presidente FISH Onlus ““Le paralimpiadi insegnino alla politica che questo Paese deve diventare accessibile”
Salute / Tornano le domeniche di prevenzione di Nonno Ascoltami! nelle piazze italiane
Salute / “I vaccini non generano varianti virali”, la Federazione italiana dei medici sfata la fake news
Salute / Allarme di Alessandro Berti: “Chiediamo inclusione sociale, rispetto della persona”
Salute / Scopri le grandi proprietà dell’avocado per la tua pelle
Cucina / Il caffè: un beneficio in tazza
Salute / Menzietti (ANA): “Il modello italiano di prevenzione per ipoacusici è un’eccellenza, deve restare tale”
Salute / “Ecco quali sono i benefici secondari di Pfizer e Moderna”: lo studio Usa
Salute / Il paradosso dei dispositivi medici ‘su misura’ per persone con disabilità