Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Taglio dei parlamentari, Di Maio: “Erano 40 anni che si provava a fare questa riforma, nessuno c’era riuscito”

Immagine di copertina

Taglio dei parlamentari, Di Maio: “Riforma storica, vittoria per i cittadini”

La riforma costituzionale sul taglio dei parlamentari ha ottenuto il via libera definitivo del Parlamento. Con 553 voti a favore, l’8 ottobre 2019, in quarta lettura, la Camera dei deputati si esprime a favore della riduzione del numero dei parlamentari da 945 a 600.

S&D

“Una riforma storica, una grandissima vittoria per i cittadini italiani”, ha detto Luigi Di Maio davanti alla Camera poco dopo il voto sul taglio dei parlamentari. “Questa é la vostra vittoria”, ha detto poi dopo la dichiarazione alla stampa rivolgendosi ad alcuni sostenitori venuti a celebrare la riforma.

“Nessuno qui discute la centralità del Parlamento, bensì la logica: siamo un Paese con 60 milioni di abitanti e avevamo circa 1000 parlamentari, gli Stati con circa 300 milioni di cittadini hanno 535 parlamentari. È logica, non è andare contro le istituzioni”, ha detto Di Maio. “È stato un piccolo passo per la politica, ma un grande salto per il Paese e per i cittadini”, ha aggiunto il ministro degli Esteri.

“Erano 40 anni che si provava a fare questa riforma, nessuno c’era riuscito, evidentemente la novità di questi anni è stato il M5S: arrivati in Parlamento siamo riusciti a farla votare a tutti, anche se non so quanti fossero d’accordo”, ha detto il capo del M5s. “Ringrazio le forze politiche della coalizione di governo che hanno tenuto fede ai patti del nostro programma di governo”, ha affermato ancora Di Maio.

“CE L’ABBIAMO FATTA! Un’altra promessa storica mantenuta: abbiamo finalmente tagliato il numero dei parlamentari. Per sempre! #1MiliardoDiMotivi”, ha scritto Luigi Di Maio sulla sua pagina Facebook. 

Il taglio dei parlamentari è da sempre uno dei cavalli di battaglia del Movimento Cinque Stelle.

Taglio dei parlamentari, cosa prevede la riforma e cosa cambia

Come sarebbe oggi il Parlamento con il taglio di deputati e senatori

Tagliare i parlamentari non serve a niente. Anzi, peggiora le cose: ecco perché (L. Telese)

Ti potrebbe interessare
Opinioni / Nel Governo di Giorgia Meloni ci sono gli stessi disvalori del Fascismo
Politica / Crosetto: “Scurati? Censura fuori dal tempo, impoveriscono la Rai”
Politica / Europee, nel simbolo Pd non c'è il nome di Elly Schlein e in quello del M5S compare l'hashtag #pace
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Nel Governo di Giorgia Meloni ci sono gli stessi disvalori del Fascismo
Politica / Crosetto: “Scurati? Censura fuori dal tempo, impoveriscono la Rai”
Politica / Europee, nel simbolo Pd non c'è il nome di Elly Schlein e in quello del M5S compare l'hashtag #pace
Politica / Europee, Conte: "Candidatura di Schlein? Condivido le parole di Prodi, è una ferita per la democrazia"
Politica / Elezioni Europee, Conte deposita il simbolo del M5S: alle sue spalle spunta Calderoli | VIDEO
Politica / Compagni nella vita, avversari in politica: il curioso caso di Marco Zanleone e Paola Pescarolo
Politica / Meloni attacca Scurati, la replica dello scrittore: "Chi esprime un pensiero deve pagare un prezzo?"
Politica / Elezioni europee, ecco tutti i simboli depositati per le elezioni
Politica / Elezioni Europee: oggi e domani il deposito dei contrassegni al Viminale
Politica / Lilli Gruber contro Giorgia Meloni: "Ha un problema con la grammatica"