Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Il sindaco di Scandicci: “Non accostateci a Renzi, qui non si fa mai vedere”

Immagine di copertina
Sandro Fallani, il sindaco di Scandicci, e Matteo Renzi

“Del senatore Renzi, ne sappiamo molto poco, perché semplicemente da queste parti si è visto molto poco”. A dirlo è Sandro Fallani, il sindaco dem di Scandicci, il collegio del senatore di Italia Viva. Come riporta Il Fatto Quotidiano, il primo cittadino della città alle porte di Firenze ha scritto una lunga lettera al quotidiano Tirreno di Livorno che aveva titolato Lo sciamano di Scandicci un articolo sulla crisi di governo scatenata da Iv. Il sindaco si è lamentato del fatto che la sua Scandicci venga sempre accostata a Renzi, è “una città molto nominata in questi ultimi tre anni e che queste ore ha praticamente invaso giornali, radio e televisione”. Scrive il sindaco al Tirreno: “Del senatore, ne sappiamo molto poco, perché semplicemente da queste parti si è visto molto poco. Al massimo abbiamo avuto un “sentore” di lui in qualche limitata circostanza, come dire che a volte una vocale in meno chiude un’analisi. Peraltro questo non rappresenta un’anomalia, né una colpa, perché tantissimi fra deputati e senatori si fanno vedere pochissimo nei territori dove sono stati eletti, né i suoi predecessori erano particolarmente presenti in città”. Dunque Scandicci non vuole essere accostato al senatore Renzi. “Silenziosamente c’è un vero e proprio “signore di Scandicci” dai modi impacciati e dallo sguardo idealista e romantico sul mondo che ci ha sempre creduto anche quando eravamo periferia del mondo: è il Bobo di Sergio Staino, vera anima cittadina”, conclude il sindaco Fallani.

Leggi anche: Le ombrelline di Renzi: lui parla mentre le “sue” ministre dimissionarie tacciono (di Selvaggia Lucarelli); // 

2.

Ti potrebbe interessare
Politica / Si chiude il deposito dei simboli al Viminale. Ecco perché non finiranno tutti sulla scheda
Economia / Salario minimo, RdC, cashback, stop definitivo all’Irap: cosa prevede il programma del M5S
Politica / Marco Cappato annuncia: “Raccoglieremo le firme per la nostra lista solo in forma digitale”
Ti potrebbe interessare
Politica / Si chiude il deposito dei simboli al Viminale. Ecco perché non finiranno tutti sulla scheda
Economia / Salario minimo, RdC, cashback, stop definitivo all’Irap: cosa prevede il programma del M5S
Politica / Marco Cappato annuncia: “Raccoglieremo le firme per la nostra lista solo in forma digitale”
Politica / Elezioni, la lista Italia Sovrana e Popolare a TPI: “Il nostro nemico è Draghi. Non ci sentiamo nani vicino a Biancaneve”
Politica / Giorgia Meloni non rinuncia alla fiamma tricolore: “Ne andiamo fieri, non ha a che fare con il fascismo”
Politica / Gina Lollobrigida candidata al Senato a 95 anni per la lista Italia Sovrana e Popolare
Politica / Matrimonio egualitario, ius scholae, fine vita: cosa prevede il programma del Pd
Opinioni / Letta ha chiuso ai 5S perché temeva la figura di Conte (di M. Tarantino)
Opinioni / Quel Movimento, per come lo abbiamo conosciuto, non esiste più (di M. Contigiani)
Economia / Al via i nuovi congedi parentali, da oggi le novità: dieci giorni obbligatori per i papà