Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Renzi su Elisabetta Franchi: “Frasi inaccettabili, nel mio governo le ministre hanno fatto tre figli in tre anni”

Immagine di copertina

Matteo Renzi ha commentato l’intervento di Elisabetta Franchi su “Donne e Moda”. “Ho letto molte polemiche per la frase inaccettabile di una imprenditrice, che ha dichiarato preferibile valorizzare solo le donne over 40 – ha scritto l’ex premier su Instagram – Il mio Governo ha ottenuto molti risultati, sul lavoro, sui diritti civili, sulle riforme. Ma uno dei dati più belli è che siamo stati un Governo in cui al Quirinale una ministra, Marianna Madia, aveva il pancione e che ha chiuso la propria esperienza dopo aver visto le ministre dare alla luce tre figli in tre anni. Si può essere mamme e fare attività ad alto livello, anzi si deve consentire a tutte le donne di non vedersi preclusa la carriera per la maternità. Forse non è facile come dovrebbe, ma sicuramente è giusto, necessario e doveroso”, ha aggiunto Renzi.

“Parlo dalla parte dell’imprenditore – ha dichiarato Elisabetta Franchi nel corso del suo intervento – quando metti una donna in una carica importante, se è molto importante, non ti puoi permettere di non vederla arrivare per due anni perché quella posizione è scoperta. E un imprenditore investe tempo, energia e denaro. Se viene a mancare è un problema. E quindi anch’io da imprenditore spesso ho puntato su uomini. Io oggi le donne le ho messe perché sono ‘anta’, questo va detto: comunque ancora ragazze, ma cresciute. Se dovevano sposarsi lo hanno già fatto, se dovevano avere figli, li hanno già fatti, se dovevano separarsi, hanno fatto anche quello… per cui io le prendo che hanno fatto tutti e quattro i giri di boa. Sono lì belle tranquille che lavorano con me affianco h24, questo è importante, cosa che invece gli uomini non hanno” ha detto l’imprenditrice, che dopo le critiche ha chiarito il senso delle sue polemiche dicendo di “essersi espressa male, ma il mondo della moda richiede sacrifici che non tutte le donne possono fare”.

 

Ti potrebbe interessare
Politica / Massimo Giannini: “Io, svegliato alle 4 notte per una querela per diffamazione. Dietro c’è una regia politica”
Politica / Perché la mancanza di una legge elettorale uguale in tutta l'Ue è un problema
Opinioni / Comunque vadano le elezioni, una cosa è certa: oggi l’Europa politicamente non esiste
Ti potrebbe interessare
Politica / Massimo Giannini: “Io, svegliato alle 4 notte per una querela per diffamazione. Dietro c’è una regia politica”
Politica / Perché la mancanza di una legge elettorale uguale in tutta l'Ue è un problema
Opinioni / Comunque vadano le elezioni, una cosa è certa: oggi l’Europa politicamente non esiste
Politica / Le partite della politica italiana nella partita delle elezioni europee
Politica / Generazione euro: così i giovani possono fare la differenza alle europee
Politica / Non solo Vannacci e Salis: ecco i candidati da tenere d'occhio
Politica / Tutti i partiti e le liste in corsa in Italia
Politica / Difesa, ambiente, IA: i temi chiave delle elezioni europee
Politica / Yanis Varoufakis a TPI: “L’Europa è diventata un continente fallito, idiota e pericoloso”
Politica / Ferrara (M5S) a TPI: “Con Meloni è tornata l’austerity: un governo forte con i deboli e debolissimo con i poteri forti”