Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Sergio Mattarella irritato con il portavoce del premier Rocco Casalino

Immagine di copertina

Il presidente della Repubblica non avrebbe gradito alcune veline inviate ai giornalisti da Casalino

Sergio Mattarella irritato con il portavoce del premier Rocco Casalino

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarebbe irritato con Rocco Casalino a causa di alcune veline fatte circolare dal portavoce del premier ai giornalisti.

Tutto risale al colloquio che c’è stato lo scorso sabato 15 febbraio al Colle tra il Capo dello Stato Mattarella e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Poche ore dopo il faccia a faccia, infatti, l’ufficio stampa del Quirinale ha diramato una nota per sottolineare lo “stupore per le ricostruzioni apparse in qualche quotidiano, in cui, anche con virgolettati, si attribuiscono abusivamente intenzioni al Capo dello Stato riguardo alla situazione politica, con riferimento a uno degli incontri che avvengono tra il presidente della Repubblica e il presidente del Consiglio”.

Coronavirus, Mattarella visita una scuola con numerosi bambini cinesi

A infastidire Mattarella sono state le voci, fatte trapelare dal portavoce del premier ai giornalisti, secondo cui nel colloquio tra il presidente della Repubblica e il premier si è parlato anche del possibile reclutamento di senatori “responsabili” che sostituissero i parlamentari di Italia Viva.

L’irritazione del Capo dello Stato ha poi costretto il premier a diffondere una nota in cui si chiariva che “Il presidente non è alla ricerca di altre maggioranze diverse da quella che attualmente sostiene il governo”.

Frasi che hanno provocato il commento di alcuni renziani, che hanno dichiarato: “Comprensibile l’irritazione del Quirinale per le indiscrezioni infondate fatte circolare dal portavoce del premier”.

Leggi anche:

Renzi: “Se cade Conte, non ci saranno elezioni ma un nuovo governo”

Conte sfida Renzi: il piano del premier per evitare la caduta del governo

Ti potrebbe interessare
Politica / Fedez attacca Conte: “I comizi gremiti uno schiaffo al mondo dello spettacolo”. L’ex premier: “Hai ragione”
Politica / Salvini al bivio: se la Lega va male alle comunali rischia grosso. Zaia e Fedriga in pole per la successione
Politica / Il Green pass divide la Lega: il 40% dei leghisti non vota la fiducia al decreto alla Camera
Ti potrebbe interessare
Politica / Fedez attacca Conte: “I comizi gremiti uno schiaffo al mondo dello spettacolo”. L’ex premier: “Hai ragione”
Politica / Salvini al bivio: se la Lega va male alle comunali rischia grosso. Zaia e Fedriga in pole per la successione
Politica / Il Green pass divide la Lega: il 40% dei leghisti non vota la fiducia al decreto alla Camera
Politica / Elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021: candidati, orari, legge elettorale
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”