Covid ultime 24h
casi +16.974
deceduti +380
tamponi +319.633
terapie intensive -73

Arriva “Chiama Clemente”, l’app di Mastella per rispondere alle richieste dei cittadini di Benevento

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 23 Mar. 2021 alle 19:38
209
Immagine di copertina

“Chiama Clemente”: Mastella lancia un’app per la rielezione a sindaco

Il sindaco di Benevento Mastella lancia un’app in vista delle comunali del prossimo autunno dal titolo “Chiama Clemente”, o più semplicemente “Mastella”, che dovrebbe essere in funzione da aprile.

L’app è stata ideata per “ascoltare” ed “essere vicino a tutti, trovando soluzioni” così come dichiarato da Noi Campani, il partito fondato dal primo cittadino di Benevento.

“Il sindaco di Benevento Clemente Mastella – si legge in una nota – si è da sempre occupato di politica e in un momento storico così delicato è sicuramente questo un punto di forza. Politica è anche capacità di rinnovare l’impegno che interpreti al meglio una società che evolve alla velocità di quella modernità che ogni giorno ci propone nuove sfide ed orizzonti. E anche questa volta non poteva non immaginare un nuovo modo di essere vicino a tutti trovando soluzioni, partendo dalla cosa più semplice: ascoltare”.

Quella di Mastella sarà “la prima app munita di intelligenza artificiale dedicata alla politica che ascolta e risolve e Clemente Mastella il primo politico ad utilizzare le tecnologie emergenti per identificare con tempestività i segnali di una Benevento che vive e vuole ripartire prima di tutto e di tutti”.

“Penso sia una cosa innovativa – dichiara Mastella all’Ansa – chi scaricherà l’app potrà interloquire con l’intelligenza artificiale e chiedere Clemente cosa hai fatto per le contrade? E se non ho fatto abbastanza, o meno di quello che pensavo, una voce spiegherà perché purtroppo non è stato possibile fare di più e come penso di intervenire nei prossimi cinque anni. Oppure mi si potrà chiedere cosa ho fatto per i mercati rionali o per l’acqua in città e così via. Penso di essere il primo a portare l’intelligenza artificiale in una campagna elettorale”.

Leggi anche: Dura lite tra Luigi De Magistris e Clemente Mastella a Non è L’Arena: “Bugiardo”, “Farabutto” | VIDEO

209
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.